Organizzazione della Qualità

L’Università degli Studi di Bari Aldo Moro rispetta i valori fondanti dell’Istituzione definiti dalla normativa e persegue gli obiettivi della sua missione (par. Valori e Missione) applicando una politica orientata al miglioramento continuo di tutte le attività previste nell’ambito strategico (par. Ambiti strategici e politiche di Ateneo) ed i cui principi generali tendono a:
- favorire la partecipazione attiva e consapevole di tutte le componenti della comunità universitaria intorno ad obiettivi di miglioramento chiari, noti a tutti e condivisi quale premessa indispensabile per restituire l’orgoglio d’appartenenza ed il senso di comunità per una Università al servizio delle nuove generazioni e del territorio;
- far sviluppare la giusta consapevolezza che l’intera comunità in ogni suo ruolo e livello rappresenta l’elemento fondamentale per il raggiungimento degli obiettivi programmati;
- promuovere una convergenza di interessi per ribadire l’attenzione per la qualità dei processi e delle azioni, quale preoccupazione di “far bene” e “fare meglio”;
- coinvolgere tutti gli attori con una informazione costante, aggiornata, chiara e completa, per costituire le premesse di una partecipazione fattiva e reale;
- generare un sistema organizzativo efficiente capace di orientare l’attività amministrativa, finanziaria e contabile a servizio delle attività scientifiche e formative dell'Ateneo, facilitando il raggiungimento dei relativi obiettivi;
- rafforzare l’approccio per processi come metodologia di lavoro, in modo da responsabilizzare i singoli attori nel perseguimento degli obiettivi a breve, medio e lungo termine e garantire il miglioramento continuo.

In relazione all'organizzazione dell'AQ secondo i principi e la politica della qualità sono consultabili:

- i documenti di programmazione e bilanci 

- i documenti di organizzazione delle strutture di Ateneo  e funzionalità dell'amministrazione centraledipartimentale 

- i video della campagna d'informazione per gli studenti 


Politica della Qualità nella formazione e nei servizi agli studenti

Le Politiche della Qualità rivolte alla formazione e ai servizi agli studenti rientrano nella priorità politica definite da UNIBA come A (attrattività ed efficacia dei percorsi formativi e dei servizi agli studenti) e sono essenzialmente finalizzate a rendere disponibile un’offerta formativa coerente con le esigenze del territorio, con la formazione
culturale e professionale e con i possibili sbocchi occupazionali dei laureati, anche a livello internazionale, che offra una pluralità di scelte formative, adeguate alle legittime aspirazioni degli studenti e alle esigenze del mercato del lavoro e che sia gestita in accordo all’incessante processo di autovalutazione e valutazione al fine
di mantenere vivo il processo di continuo miglioramento.

Documentazione relativa al processo di AQ nella didattica è reperibile:
- sezione Autovalutazione, Valutazione periodica e Accreditamento del sito web PQA (Schede SUA-CdS, Rapporti di riesame annuali e ciclici, Relazioni delle Commissioni Paritetiche Docenti-Studenti - RACPDS) 

Politica della Qualità per la ricerca e della terza missione

Le Politiche della Qualità rivolte alle attività di ricerca e di Terza Missione sono essenzialmente indirizzate al monitoraggio delle azioni individuate come strategiche, ai fini della crescita scientifica e della visibilità internazionale e territoriale, dall’Ateneo.

Documentazione relativa al processo di AQ nella ricerca e terza missione è reperibile: 

- sezione del portale UNIBA dedicata alla Ricerca 

- sezione del portale UNIBA dedicata all'internazionalizzazione 

pagine web del PQA dedicate alla SUA-RD


Politica della Qualità dei servizi
La consapevolezza che il reale miglioramento può concretamente realizzarsi solo, come enunciato nei principi generali, quando tutte le componenti della Comunità Accademica vi partecipano attivamente, impone interventi anche sui servizi che non possono prescindere da:
- una gestione integrata ed univoca dei dati di riferimento dell’Ateneo;
- l’istituzionalizzazione dei flussi informativi e comunicativi, attraverso rituali interlocuzioni, fra tutti gli attori “interni” ed “esterni” coinvolti in specifici processi e procedure, al fine di armonizzare e valorizzare in una comune visione strategica gli obiettivi dell’azione amministrativa;
- la condivisione dei dati e delle informazioni utili per garantire la piena efficienza dei servizi;
- interventi di semplificazione amministrativa e dematerializzazione;
- una struttura organizzativa funzionale alle dinamiche imposte dalle norme nazionali e dai Regolamenti interni all’Ateneo.
Documentazione collegata ai processi di AQ per i servizi erogati dall'amministrazione è reperibile:

(testi tratti da: Documento di Programmazione Integrata 2022-2024 - Sezione I, Programmazione Strategica di Ateneo - pp. 29-31)

Azioni sul documento

pubblicato il 04/04/2018 ultima modifica 03/08/2022