Premio America Giovani a tre studentesse laureate presso il Dipartimento Jonico UniBa

Tre studentesse del Corso di laurea triennale in “Scienze giuridiche per l’immigrazione, i diritti umani e l’interculturalità” del Dipartimento Jonico dell’Università di Bari Aldo Moro, diretto dal Prof. Paolo Pardolesi, sono risultate vincitrici del prestigioso “Premio America Giovani” per il talento universitario.

Si tratta di Rebecca Davoli, Claudia Perrone e Vania Tucci, selezionate tra i 1000 migliori laureati meritevoli in tutta Italia che hanno conseguito il massimo dei voti con un piano di studi afferente gli interessi della Fondazione Italia-USA, un’istituzione non profit, indipendente e apartitica al di qua e al di là dell’Atlantico, che ha come finalità statutaria la promozione dell’amicizia tra Italia e Stati Uniti d’America.

Le vincitrici sono state selezionate tramite la banca dati delle università italiane (AlmaLaurea), sulla base di diversi parametri indicativi del loro talento accademico come, tra l’altro, il punteggio di laurea, l’età di conseguimento del titolo, la media degli esami, la data della sessione di laurea, il curriculum studiorum.

Il premio sarà conferito nel corso di una cerimonia che si svolgerà prossimamente a Roma presso la Camera dei Deputati. Le vincitrici avranno altresì una borsa di studio per immatricolarsi al Master Italia-Usa “Leaderschip per le relazioni internazionali e il Made in Italy”, diretto dalla Prof.ssa Stefania Giannini, già Ministro dell'Istruzione, Università e Ricerca, ed attuale vicedirettore generale dell’Unesco.

Il master, della durata di 12 mesi, ha lo scopo di costruire l’approccio a una conoscenza multidisciplinare che può essere applicata nelle aziende pubbliche e private, nelle multinazionali, nelle amministrazioni governative o intergovernative, nelle organizzazioni internazionali, nelle startup e piccole-medie imprese innovative.

Al termine del master viene rilasciato il diploma ufficiale della Fondazione Italia-USA nell’ambito del programma accademico delle Nazioni Unite UNAI. Insomma, un biglietto da visita di eccellenza per il mondo del lavoro, realizzato con la collaborazione di un panel didattico di prestigio internazionale formato da oltre 35 docenti.

published on 10/04/2024 ultima modifica 10/04/2024 scaduto

Azioni sul documento