Medico Chirurgo - 2022

AVVIO TIROCINIO PRATICO VALUTATIVO POST LAUREA - EX D.M. 445/2001

Titoli di accesso


Il candidato dovrà essere in possesso di uno dei seguenti titoli:

  • diploma di laurea conseguito ai sensi dell’ordinamento previgente alla riforma di cui all’art. 17, comma 95, della legge 15 maggio 1997, n. 127 e successive modificazioni ovvero diploma di laurea specialistica afferente alla classe 46/S ovvero diploma di laurea magistrale afferente alla classe LM – 41.

 

Programma di esame


Le modalità di accesso alla professione di Medico-Chirurgo (Laurea LM/41) sono state modificate dal Decreto legge 17 marzo 2020: l’articolo 102, comma 1, stabilisce che  il conseguimento della laurea magistrale a ciclo unico in Medicina e Chirurgia – Classe LM/41 abilita all’esercizio della professione di Medico Chirurgo, previa acquisizione del giudizio di idoneità al tirocinio pre lauream (di cui all’articolo 3 del decreto MIUR 9 maggio 2018, n. 58).
Lo stesso articolo al comma 2 stabilisce che i laureati in Medicina e Chirurgia, il cui tirocinio non è svolto all’interno del Corso di studi, si abilitano all’esercizio della professione di Medico Chirurgo con il conseguimento della valutazione del tirocinio post-laurea (di cui all’articolo 2 del decreto MIUR 19 ottobre 2001, n. 445 tirocinio post laurea).

A partire dai candidati iscritti alla II sessione 2019, la prova scritta dell’esame non è più svolta, né sarà svolta in futuro. L'Esame di Stato consiste nello svolgimento del tirocinio post-lauream, di cui al DM 445/2001.

Tirocinio post-lauream come prova pratica dell’Esame di Stato ai sensi del DM 445/2001


Per conseguire l'abilitazione, i laureati in Medicina e Chirurgia il cui tirocinio non è svolto all’interno del Corso di studi, devono svolgere il tirocinio post-lauream (di cui all’articolo 2 del decreto MIUR 19 ottobre 2001, n. 445).

Il tirocinio è una prova pratica a carattere continuativo della durata di tre mesi, che si svolgono come di seguito indicato:

- un mese presso un reparto di Medicina;

- un mese presso un reparto di Chirurgia di Presidi Ospedalieri ASL, Policlinici Universitari, Aziende Ospedaliere; 

- un mese presso un Medico di Medicina Generale convenzionato col SSN.

Il tirocinio viene svolto sotto la diretta responsabilità e a cura del Medico Tutor/valutatore assegnato a ciascun candidato.

La frequenza del tirocinio pratico valutativo è obbligatoria; le assenze non possono superare la misura di 1/5 di ciascun mese di riferimento e le modalità esecutive vanno concordate con il valutatore.
Il punteggio massimo per ogni mese è di 30 punti. 

Al termine della frequenza, il Tutor esprime la valutazione con punteggio numerico in trentesimi.

 

N.B.  A partire dalla prima sessione 2019 sono entrati in funzione i libretti di tirocinio on line. I Tutors dei candidati dovranno compilare i predetti libretti al termine di ogni singolo tirocinio e dovranno trasmetterli, sempre in modalità telematica, all' U.O. Esami di Stato. 

Modalità e termini di presentazione delle domande di iscrizione al Tirocinio pratico valutativo 


  • Le domande di iscrizione al Tirocinio pratico valutativo dovranno essere presentate dal 17 ottobre 2022 al 27 ottobre 2022, utilizzando l’apposita procedura resa disponibile, all’indirizzo http://www.studenti.ict.uniba.it/esse3/Start.do 

 

  • I candidati devono selezionare la voce di menù “REGISTRAZIONE” e quindi inserire i propri dati attenendosi alle istruzioni fornite. Al termine della registrazione il sistema assegnerà le credenziali necessarie per procedere con l’iscrizione. Effettuare il login e inserire, obbligatoriamente, una nuova password. Tali credenziali sono da conservare in quanto indispensabili per ulteriori accessi al sistema. Se già registrati presso l’Università di Bari Aldo Moro, selezionare la voce “LOGIN” per iscriversi. A questo punto i candidati devono scegliere nel menù a sinistra il link “SEGRETERIA”, poi sempre nello stesso menù “ESAMI DI STATO”, quindi cliccare sul pulsante “ISCRIZIONE” e selezionare la professione attenendosi successivamente alle indicazioni del sistema. Effettuata la compilazione guidata della domanda per via telematica, il candidato dovrà stampare una copia della predetta domanda di iscrizione avendo cura di controllare attentamente i dati riportati nella stessa. Nel caso in cui il candidato riscontri errori nei soli dati anagrafici e/o nel voto di laurea riportati nella citata domanda di iscrizione, dovrà procedere alla correzione degli stessi sulla stessa domanda cartacea, comunicandolo all'Ufficio.

 

  • La domanda stampata e sottoscritta, deve essere consegnata esclusivamente:

        - A mezzo PEC al seguente indirizzo: universitabari@pec.it .

 

  • La domanda deve essere corredata dai seguenti documenti: 

 - ricevuta del versamento, da effettuarsi entro i termini di presentazione della domanda, di Euro 49,58 da effettuarsi su conto corrente postale 1016 intestato a : Agenzia delle Entrate Centro operativo di Pescara-Tasse scolastiche (causale: Abilitazione Medico Chirurgo); il bollettino è reperibile presso gli uffici postali;

- fotocopia di un documento di identità valido;

Modello A - Modulo tirocinio con indicazione del domicilio ai fini dello svolgimento del tirocinio pratico valutativo

Candidati


  •  Elenco candidati

 

Avvisi

Avviso ai candidati:
il Tirocinio avrà inizio in data 03 novembre 2022 e si articolerà come di seguito riportato:
- primo mese: dal 03 novembre 2022 al 03 dicembre 2022;
- secondo mese: dal 04 dicembre 2022 al 03 gennaio 2023;
- terzo mese: dal 04 gennaio 2023 al 03 febbraio 2023. 

 

Esiti Tirocinio Pratico Valutativo


  •  Elenco candidati abilitati 


 

Documentazione


Riferimenti normativi

_____________________________________________________________________________________________