Strumenti personali
Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:HomeDidatticaMaster universitariArchivioAnno accademico 2012/2013Tecnici specialistici nella gestione dei sistemi informativi basati sulla manipolazione semantica dell'informazione

Tecnici specialisti nella gestione dei sistemi informativi basati sulla manipolazione semantica dell'informazione

Specialists for managing information systems based on the semantic manipulation of information

Scheda informativa

    • Anno accademico: 2012/2013
    • Scadenza presentazione domanda di ammissione: 18 aprile 2013
    • Tipologia concorso: per titoli ed eventuale prova scritta (il diario verrà reso pubblico il 24 aprile 2013)
    • Struttura proponente: Dipartimento di Informatica
    • Settore scientifico disciplinare: INF/01, ING-INF/05
    • Livello master: primo
    • Crediti: 62 CFU
    • Lingua: italiano
    • Durata: annuale - 1.560 ore
    • Frequenza obbligatoria: 80%
    • Presenza/Distanza: in presenza
    • Numero partecipanti: minimo 6 - massimo 10
Annotazioni:
 
 
Ai formandi collocati nelle prime dieci posizioni della graduatoria verrà attribuita una borsa di studio di formazione dell’importo mensile di Euro 958,/33 onnicomprensivo lordo comprensivo degli oneri riflessi a carico del committente, per 12 mesi.
Le borse saranno erogate con cadenza bimestrale previa verifica del requisito di frequenza pari al 80% del periodo di riferimento.
La fruizione della borsa di studio è incompatibile con altre borse di studio, assegni o sovvenzioni. A rettifica di quanto riportato nel sottostante piano didattico, l'attività di formazione del Master è in presenza. 

Documentazione allegata

La scadenza per l'accettazione delle domande di iscrizione è fissata per le ore 12,00 del giorno 15 maggio 2013, a decorrere dal giorno 6 maggio 2013.
 A seguito dello scorrimento della graduatoria di merito, i dott.ri MALERBA Francesco e IONIO Luigiantonio, vengono ammessi a frequentare il Master e risultano assegnatari di borsa di studio.
Per l'accesso al Master non è prevista la prova scritta. 

Coordinatore

  • Prof. Giovanni Semeraro
  • Dipartimento di Informatica
  • Telefono: 080 5442140 
  • e-mail: giovanni.semeraro@uniba.it
  • Responsabile Scientifico del Progetto: Dott. Ing. Tommaso Di Noia (Politecnico di Bari) - Dipartimento di Ingegneria Elettrica e dell' Informazione
  • Telefono: 080 5963515 
  • e-mail: t.dinoia@poliba.it
     

 

Caratteristiche ed obiettivi

 

Il master è orientato alla formazione nel settore delle tecnologie innovative per l’incremento della competitività nella gestione di sistemi informativi basati sulla manipolazione di informazione semantica.
La continua generazione di dati sanitari tra essi correlati sia all'interno che all'esterno dei moderni sistemi informativi sanitari pone la necessità di nuovi paradigmi di rappresentazione/fruizione del dato stesso. Il dato 'per se' non è più sufficiente in scenari in cui sorge la necessità di integrare informazioni prelevate da più sorgenti eterogenee. La semantica del dato svolge un ruolo fondamentale in tutti quei sistemi in cui ci sia il bisogno di integrare e rendere tra loro omogenei un insieme di dati il cui contenuto e significato fa riferimento a stesse entità ma la cui rappresentazione può differire in maniera sostanziale. L'integrazione semantica dei dati di natura sanitaria è una delle sfide più interessanti nel panorama dei moderni sistemi informativi.

Il master si propone di creare una figura professionale di operatore che disponga di tutto il contenuto metodologico e tecnico di base per l’implementazione di soluzioni ad alto contenuto tecnologico che supportino il processo di crescita della competitività nella gestione di sistemi informativi basati sulla manipolazione di informazione semantica. Le competenze acquisite con la formazione includono sia la conoscenza tecnica di base, sia quella relativa agli strumenti necessari allo sviluppo delle soluzioni innovative.

 

Titoli di accesso

  • LAUREE ANTE D.M. 509:Filosofia, Fisica, Informatica, Ingegneria dei materiali,Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria elettrica, Ingegneria elettronica, Ingegneria elettrotecnica, Ingegneria gestionale, Ingegneria industriale, Ingegneria informatica, Ingegneria meccanica, Ingegneria medica, Lettere, Matematica, Scienze dell'informazione, Statistica e informatica per l'azienda, Storia.
  • DIPLOMA UNIVERSITARIO DI DURATA TRIENNALE:Informatica, Ingegneria dell'automazione, Ingegneria delle telecomunicazioni, Ingegneria delle telecomunicazioni (teledidattica), Ingegneria elettrica, Ingegneria elettrica (teledidattica), Ingegneria elettronica, Ingegneria elettronica (teledidattica), Ingegneria informatica, Ingegneria informatica (teledidattica), Ingegneria informatica e automatica, Ingegneria informatica e automatica (teledidattica), Ingegneria meccanica, Ingegneria meccanica (bilingue), Ingegneria meccanica (teledidattica), Matematica, Matematica per le scienze dell'ingegneria, Statistica e informatica per la gestione delle imprese, Statistica e informatica per le amministrazioni pubbliche. 
  • CLASSI DELLE LAUREE TRIENNALI:29-Classe delle lauree in filosofia, L-5 - Classe delle lauree in filosofia, 9-Classe delle lauree in ingegneria dell'informazione, L-8 - Classe delle lauree in ingegneria dell'informazione, 10-Classe delle lauree in ingegneria industriale, L-9 - Classe delle lauree in ingegneria industriale, 5-Classe delle lauree in lettere, L-10 - Classe delle lauree in lettere, 25-Classe delle lauree in scienze e tecnologie fisiche, L-30 - Classe delle lauree in scienze e tecnologie fisiche, 26-Classe delle lauree in scienze e tecnologie informatiche, L-31 - Classe delle lauree in scienze e tecnologie informatiche, 32-Classe delle lauree in scienze matematiche, L-35 - Classe delle lauree in scienze matematiche,L-42 - Classe delle lauree in storia. 
  • CLASSI DELLE LAUREE SPECIALISTICHE D.M. 509: 17/S-Classe delle lauree specialistiche in filosofia e storia della scienza, 20/S-Classe delle lauree specialistiche in fisica, 23/S-Classe delle lauree specialistiche in informatica, 24/S-Classe delle lauree specialistiche in informatica per le discipline umanistiche, 29/S-Classe delle lauree specialistiche in ingegneria dell'automazione, 30/S-Classe delle lauree specialistiche in ingegneria delle telecomunicazioni, 31/S-Classe delle lauree specialistiche in ingegneria elettrica, 32/S-Classe delle lauree specialistiche in ingegneria elettronica, 34/S-Classe delle lauree specialistiche in ingegneria gestionale, 35/S-Classe delle lauree specialistiche in ingegneria informatica, 36/S-Classe delle lauree specialistiche in ingegneria meccanica, 45/S-Classe delle lauree specialistiche in matematica, 100/S-Classe delle lauree specialistiche in tecniche e metodi per la societa dell'informazione. 
  • CLASSI DELLE LAUREE MAGISTRALI D.M. 270:LM-18-Informatica, LM-27-Ingegneria delle telecomunicazioni, LM-28-Ingegneria elettrica, LM-29-Ingegneria elettronica, LM-31-Ingegneria gestionale, LM-32-Ingegneria informatica, LM-33-Ingegneria meccanica, LM-40-Matematica. 

Requisiti preferenziali per l'ammissione

L’ammissione al master prevede una selezione pubblica per titoli ed una eventuale prova scritta. Sarà cura della Direzione comunicare data e luogo della prova tramite pubblicazione sul sito di Ateneo.

Qualora le domande di ammissione dovessero superare il numero massimo degli studenti ammissibili si provvederà alla formulazione di una graduatoria di merito sulla base dei seguenti criteri:

1) Voto di laurea:
- Votazione 110/110 e lode: PUNTI 15
- Votazione 110/110: PUNTI 12
- Votazione da 105 a 109: PUNTI 10
- Votazione da 100 a 104: PUNTI 8
- Votazione da 95 a 99: PUNTI 5
- Votazione da 90 a 94: PUNTI 2
- votazione inferiore a 90: PUNTI 0

2) Possesso di altri titoli di studio, oltre quelli richiesti per l'ammissione:
- seconda laurea: PUNTI 6
- dottorato di ricerca: PUNTI 12

3) Esperienze lavorative documentate attinenti l'argomento del master.
- per ogni anno di esperienza: PUNTI 2

A parità di merito saranno favoriti nell'ordine:

  • i candidati più giovani
  • i residenti in Puglia
  • i possessori del titolo di dottore di ricerca.

 

English version

 
Should the applications exceed the maximum number of eligible students it will be defined a ranking of candidates based on the following criteria:

1) Degree vote
- 110 cum laude: 15 POINTS
- 110/110: 12 POINTS
- 105 to 109: 10 POINTS
- 100 to 104: 8 POINTS
- 95 to 99: 5 POINTS
- 90 to 94: 2 POINTS
- up to 89: 0 POINTS

2) Other qualifications:
- further degree: 6 POINTS
- PhD: 12 POINTS

3) Proved working experience related to the topics of the master
- for each year of experience: 2 POINTS

In case of equal merit the following criteria will be used to select candidates:

  • younger candidates
  • candidates living in Puglia
  • candidates with PhD

 

 

 

Pubblicato il: 01/03/2013  Ultima modifica: 28/05/2013
archiviato sotto:
Ricerca nei Master

 

Carta del docente

Valutazione della Didattica. Opinione degli Studenti