Settimana Europea delle Biotecnologie XI Edizione. Eventi DBBA-UniBa

Comunicato stampa del 22 settembre 2023

Lunedì 25 e martedì 26 settembre 2023
Dipartimento di Bioscienze, Biotecnologie e Ambiente dell’Università
degli Studi diBari Aldo Moro - Campus Universitario


Il Dipartimento di Bioscienze, Biotecnologie e Ambiente dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro partecipa alla Settimana Europea delle Biotecnologie (25 settembre-1 ottobre), giunta alla sua undicesima edizione.

Una settimana di eventi e manifestazioni dedicati al settore delle biotecnologie. Obiettivo dell’iniziativa è quello di raccontare, a un pubblico vasto ed eterogeneo, le biotecnologie nei loro diversi settori di applicazione (dalla terapia alla diagnostica, dall’agroalimentare ai processi industriali, passando per il risanamento ambientale fino alle energie rinnovabili, solo per citarne alcuni). Ma anche di celebrare il ruolo chiave che queste tecnologie hanno nel migliorare la qualità della vita di tutti noi. Sette giorni durante i quali sarà possibile intraprendere un affascinante viaggio alla scoperta del biotech.

Il Dipartimento di Bioscienze presenta in calendario 3 eventi in presenza e garantendo il collegamento da remoto al raggiungimento della capienza degli spazi a disposizione.

Si comincia lunedì 25 settembre, ore 9.30 presso l’Aula Magna del Dipartimento, Campus Universitario, con “LieviTiamo nella ricerca”, evento rivolto agli studenti delle scuole superiori di secondo grado, che prevede seminari tematici, incontri con studenti e dottorandi dell’Ateneo barese e visite dei laboratori tra lieviti, esperimenti e provette. Istituzioni scolastiche provenienti da Bari e provincia hanno aderito confermando l’interesse elevato nei confronti delle biotecnologie anche nei più giovani.

Il pomeriggio di lunedì 25 settembre è dedicato a “B-Factor: alla scoperta del fattore X delle Biotecnologie”, un racconto sui diversi X-factor delle biotecnologie descrivendone le qualità che le rendono speciali nella vita di tutti i giorni così come nelle emergenze di questi ultimi anni. Giunto alla sua quarta edizione, B-Factor si rivolge ad un pubblico più ampio, scuole e università (studenti e dottorandi) offrendo spunti interessanti sui temi legati alla diffusione della cultura scientifica in ambito biotecnologico. L’evento si svolgerà, presso l’aula 1 della sede del Labobiotech di via Fanelli.

Per concludere, presso l’Aula Magna degli Istituti Biologici, Campus, martedì 26 settembre si svolgerà “Biotech Impact: learning together how to become a biotechnologist.” Un evento ideato con l’obiettivo di illustrare la professione del biotecnologo con il coinvolgimento di ex studenti dei corsi di laurea in Biotecnologie dell’ateneo barese, istituiti per la prima volta nel 2001, e oggi affermati professionisti del mondo biotech. Studenti delle scuole e studenti universitari, famiglie, istituzioni e cittadini impareranno cosa significa affermarsi nel mondo delle biotecnologie analizzando i come, i quando, i dove e i perché. Numerosi interventi si avvicenderanno coinvolgendo le istituzioni locali tra cui rappresentati dell’Università degli Studi di Bari, della Regione Puglia, della Città Metropolitana di Bari, referenti del settore biotech nazionali (Cluster Alisei e Consorzio Italbiotec), Assobiotec – Federchimica come coordinatore e promotore dell’iniziativa a livello nazionale e i rappresentanti del tessuto imprenditoriale pugliese.

L’evento lancia anche un format: “BIOTECH MEET YOU” che vedrà i biotecnologi protagonisti con le loro testimonianze sui vari ambiti professionali che li vedono coinvolti come anche nel mondo del lavoro. La giornata si concluderà con incontri one to one con i relatori e le istituzioni.

BIOTECH - LOCANDINA DIGITALE - COMPRESSA2.jpg  Locandina LieviTiamo 2023_def-1.jpg

published on 22/09/2023 ultima modifica 22/09/2023 scaduto

Azioni sul documento