Diritto Amministrativo II

 

Nome docente Donatantonio Mastrangelo
Corso di laurea Laurea Magistrale in Giurisprudenza
Anno accademico 2014/2015
Periodo di svolgimento Secondo semestre
Crediti formativi universitari (CFU) 9
Settore scientifico disciplinare IUS/04

 

Download Programmi Orario Lezioni Calendario Esami
Orario Ricevimento Propedeuticità Pagina del Docente

Pre-requisiti

Nessuno

Obiettivi del corso

Fornire una solida conoscenza del sistema di giustizia amministrativa, delle sue basi e dei suoi principali istituti, sviluppando al contempo la consapevolezza dei relativi aspetti problematici.

Programma

Diritto amministrativo sostanziale e giustizia amministrativa. La patologia dell’attività amministrativa e le situazioni giuridiche soggettive degli amministrati. Sistema e fonti della giustizia amministrativa. Le origini e l’evoluzione del sistema. La legge n. 69 del 2009, il Codice del processo amministrativo e i decreti correttivi. I presupposti di ammissibilità dei rimedi giustiziali e la tutela impugnatoria. Il ricorso gerarchico, i suoi rapporti con i rimedi giurisdizionali e il silenzio-rigetto. Il ricorso gerarchico improprio e quello in opposizione. Il ricorso straordinario e la sua alternatività rispetto a quello giurisdizionale. Il riparto di giurisdizione. I poteri del giudice ordinario rispetto alla p.A. e al provvedimento amministrativo. L’esecuzione giudiziaria delle sentenze e le deroghe al diritto processuale comune. La giurisdizione amministrativa generale di legittimità, quella anche di merito e quella esclusiva. Le azioni proponibili e la tutela risarcitoria. I TAR, la loro competenza e il regolamento di competenza. La proposizione del ricorso, le parti e l’oggetto del giudizio. I motivi aggiunti e il ricorso incidentale. L’istruzione probatoria. La tutela cautelare. La sospensione, l’interruzione e l’estinzione del giudizio. Le sentenze del TAR. La decisione in forma semplificata e il rito accelerato. I riti speciali. L’appello al Consiglio di Stato e gli altri mezzi di gravame. L’esecuzione delle sentenze, il giudicato e il giudizio di ottemperanza. Cenni sulle giurisdizioni amministrative speciali e sull’arbitrato nelle controversie con la p.A.
Durante il corso si terranno seminari sui riti speciali del processo amministrativo.

Bibliografia

nell’ultima edizione e sugli argomenti in programma:

  • C.E. GALLO,Manuale di giustizia amministrativa, Giappichelli, Torino, oppure
  • R.JUSO, Lineamenti di giustizia amministrativa, Giuffrè, Milano, oppure
  • N. SAITTA, Sistema di Giustizia Amministrativa, Giuffrè, Milano,oppure
  • F.G. SCOCA (a cura di), Giustizia amministrativa, Giappichelli,Torino, oppure
  •  A. TRAVI, Lezioni di giustizia amministrativa, Giappichelli,Torino;

sul tema dei seminari:

  • AA.VV., Appunti sui riti speciali del processo amministrativo, a cura di D. Mastrangelo, Aracne, Roma 2014

 

Modalità di accertamento conoscenze

  • Esoneri: No
  • Prova Scritta: No
  • Colloquio Orale: Si

Organizzazione della didattica

  • Lezioni frontali: Si
  • Cicli interni di lezione: Si
  • Corsi integrativi: Si
  • Esercitazioni: Si
  • Seminari: Si
  • Attività di laboratorio: No
  • Project work: No
  • Visite di studio: No
published on 01/08/2014 ultima modifica 23/09/2014

Azioni sul documento