Tu sei qui:Home / Iscriversi / Requisiti di accesso e modalità di ammissione

Requisiti di accesso e modalità di ammissione

Gli studenti sono invitati a consultare il Regolamento del Corso di Laurea relativo all’anno di iscrizione.

 

MODALITA’ DI ACCESSO

Il Corso di Laurea Magistrale in Filologia Moderna è ad accesso libero.

Allo scopo di garantire pari opportunità agli iscritti nel percorso didattico e di orientare gli studenti nel conseguimento degli obiettivi formativi, anche al fine di una adeguata preparazione professionale, l'ammissione è subordinata alla verifica di:

  1. Requisiti curriculari indicati nel Regolamento didattico;
  2. Preparazione personale.

 

1. REQUISITI CURRICULARI

In base a quanto recita l’art. 5 del Regolamento Didattico del CdL accedono al Corso di laurea magistrale in Filologia Moderna i laureati in Lettere (classe L-5 ai sensi D.M.509/99; L-10 ai sensi D.M. 270/04), i laureati in possesso di laurea quadriennale in Lettere, che possano documentare di aver già acquisito almeno 60 CFU nei settori scientifico-disciplinari elencati nella tabella seguente. Nel computo bisogna considerare i valori minimi indicati per ogni ambito disciplinare e calcolare i crediti in possesso, verificando nel proprio piano di studi i settori disciplinari relativi agli esami sostenuti.

AMBITO LETTERARIO

min. 24 CFU

L-FIL-LET/10 Letteratura italiana

L-FIL-LET/11 Letteratura italiana contemporanea

L-LIN/03 Letteratura francese

L-LIN/04 Lingua e traduzione - Lingua francese

L-LIN/05 Letteratura spagnola

L-LIN/07 Lingua e traduzione - Lingua spagnola

L-LIN/10 Letteratura inglese

L-LIN/11 Lingue e letterature Anglo-americane

L-LIN/12 Lingua e traduzione - Lingua inglese

L-LIN/13 Letteratura tedesca

L-LIN/14 Lingua e traduzione - Lingua tedesca

L-FIL-LET/14 Critica letteraria e letterature comparate

AMBITO FILOLOGICO LINGUISTICO

min. 18 CFU

L-FIL-LET/05 Filologia classica

L-FIL-LET/09 Filologia e Linguistica romanza

L-FIL-LET/13 Filologia della letteratura italiana

L-LIN/01 Glottologia e linguistica

L-FIL-LET/12 Linguistica italiana

min. 6 CFU

L-FIL-LET/04 Lingua e letteratura latina

ALTRI AMBITI

min. 6 CFU

 

L-ART/05 Discipline dello spettacolo

L-ART/06 Cinema, fotografia, televisione

L-ART/07 Musicologia e Storia della musica;

L-ANT/07 Archeologia classica

L-ART/01 Storia dell’arte medievale

L-ART/02 Storia dell’arte moderna

L-ART/03 Storia dell’arte contemporanea

L-ANT/02 Storia greca

L-ANT/03 Storia romana

M-STO/01 Storia medievale

M-STO/02 Storia moderna

M-STO/04 Storia contemporanea

M-STO/05 Storia della scienza e delle tecniche

M-STO/06 Storia delle religioni

M-STO/07 Storia del cristianesimo e delle chiese

M-STO/08 Archivistica, bibliografia e biblioteconomia

M-STO/09 Paleografia

M-DEA/01 Discipline demoetnoantropologiche

M-GGR/01 Geografia

M-GGR/02 Geografia economico-politica

M-FIL/01 Filosofia teoretica

M-FIL/02 Logica e filosofia della scienza

M-FIL/03 Filosofia morale

M-FIL/04 Estetica

M-FIL/05 Filosofia e teoria dei linguaggi

M-FIL/06 Storia della filosofia

M-FIL/07 Storia della filosofia antica

M-FIL/08 Storia della filosofia medievale

M-PED/01 Pedagogia generale e sociale

M-PED/02 Storia della pedagogia

M-PED/03 Didattica e pedagogia speciale

M-PED/04 Pedagogia sperimentale

M-PSI/01 Psicologia generale

SPS/01 Filosofia politica

SPS/02 Storia delle dottrine politiche

SPS/03 Storia delle istituzioni politiche

Abilità linguistiche e informatiche

min. 6 CFU

 

 

 

Sono inoltre ammessi i laureati provenienti da altre Classi di laurea, purché in possesso dei medesimi requisiti. È in tutti i casi imprescindibile come requisito di accesso la conoscenza, ad un livello buono, della lingua italiana e latina.


 

2. VERIFICA DELLA PREPARAZIONE PERSONALE INIZIALE

 

Per tutti i candidati, dopo l’accertamento del possesso dei requisiti curriculari indicati nel Regolamento didattico (art. 5), la Giunta verifica l’adeguatezza della preparazione personale.

 

 

Pubblicato il: 25/09/2013  Ultima modifica: 29/09/2021