Farmacia (FA)

Il Corso di Laurea magistrale in Farmacia a ciclo unico di durata quinquennale attivo nel Dipartimento di Farmacia Scienze del Farmaco a partire dal a.a. 2017-18 appartiene alla classe LM-13 "Farmacia e farmacia industriale" rappresenta il modello che è stato adottato a livello nazionale da molte università italiane.

L'accesso è a numero programmato (circa 300 immatricolati di cui 5 studenti extracomunitari); tra luglio e agosto avviene la presentazione online delle domande per la partecipazione alle selezioni per l’ammissione al corso; la selezione con test a quiz avviene nel mese di settembre. (tutte le informazioni sono presenti sul regolamento didattico del corso)

Obiettivi formativi specifici del CdS

Obiettivi formativi specifici del corso di laurea magistrale in Farmacia sono quelli di conferire l’insieme di conoscenze teoriche e pratiche in campo biologico, chimico, farmaceutico, tecnologico, fisiopatologico, farmacologico e tossicologico, che permettano ai laureati di affrontare l'intera sequenza del complesso processo multidisciplinare che dalla progettazione strutturale, porta alla produzione, regolamentazione, commercializzazione e ad un corretto utilizzo e controllo del farmaco, secondo le norme codificate. (tutte le informazioni sono presenti sul regolamento didattico del corso)

Sbocchi occupazionali e professionali previsti per i laureati

Il laureato in Farmacia, con il conseguimento della laurea e della relativa abilitazione professionale, svolge ai sensi della Direttiva comunitaria 2005/36/CE la professione di farmacista ed è autorizzato a tutte le professioni che, a norma di legge, richiedono l’iscrizione al relativo Ordine Professionale. Le competenze da acquisire durante il percorso formativo ai fini dell’abilitazione professionale sono soggette ad aggiornamenti in relazione alle direttive nazionali e sono stabilite in accordo con gli Ordini Professionali. Il profilo professionale di farmacista è quello di un operatore sanitario che nell'ambito delle sue competenze scientifiche e tecnologiche multidisciplinari contribuisce al raggiungimento degli obiettivi posti dal Servizio Sanitario Nazionale, per rispondere adeguatamente alle mutevoli esigenze della società in campo sanitario. (tutte le informazioni sono presenti sul regolamento didattico del corso)

Sito web del Corso

Pubblicato il: 13/12/2018  Ultima modifica: 10/07/2019