Tu sei qui:Home / Offerta formativa / corsi di laurea a.a. 2011/2012 / Programmi / Economia degli Intermediari Finanziari - prof. A. Dell'Atti

Economia degli Intermediari Finanziari - prof. A. Dell'Atti

Nome docente

Dell’Atti Antonio

Corso di laurea

Economia aziendale

Anno accademico

2011-2012

Periodo di svolgimento

II semestre

Crediti formativi universitari (CFU)

8

Settore scientifico disciplinare

SECS-P/11


 


 

Programma di Economia degli Intermediari Finanziari (a.a. 2011/2012)

(Prof. Antonio Dell’Atti)


 

Università degli Studi di Bari Aldo Moro

I Facoltà di Economia

Corso di Laurea in Economia Aziendale

 

Pre-requisiti

---

 

Obiettivi del corso

Il corso ha l’obiettivo di fornire gli strumenti di base per la comprensione delle dinamiche che caratterizzano il sistema finanziario e delle interrelazioni tra i suoi diversi componenti. Intende inoltre dotare gli studenti delle competenze necessarie per affrontare le problematiche gestionali connesse all’attività della banca.

 

Programma

Prima parte

Il sistema finanziario: un’introduzione, i contratti finanziari, la funzione monetaria, la funzione di collegamento o di intermediazione, la funzione di trasmissione della politica monetaria, la funzione di gestione dei rischi, le banche e le società finanziarie, i mercati finanziari e gli intermediari mobiliari, le imprese di assicurazione e i fondi pensione, la regolamentazione del sistema finanziario e gli organismi di controllo.

Seconda parte

L’attività bancaria e la banca, la vigilanza bancaria, l’organizzazione dell’attività bancaria, la raccolta delle risorse finanziarie, le forme tecniche di raccolta delle risorse finanziarie, le emissioni di obbligazioni e di azioni, l’offerta dei servizi di investimento, l’impiego delle risorse finanziarie: i prestiti bancari, la valutazione dei fidi, le forme tecniche dei prestiti per cassa, i crediti di firma, prestiti personali, credito al consumo e carte di debito e credito, la politica dei prestiti, i controlli sugli affidamenti e la gestione del contenzioso, gli investimenti azionari delle banche: nuovi rapporti tra banche e imprese, la cartolarizzazione dei crediti, il portafoglio di proprietà delle banche e la tesoreria bancaria, il bilancio delle banche:disciplina e contenuti, l’analisi delle dinamiche gestionali della banca attraverso i dati di bilancio, il rischio di interesse e le politiche di asset-liability management, le concentrazioni bancarie, le crisi bancarie.

 

Bibliografia

P. Bongini, M. L. Di Battista, L. Nieri, A. Patarnello, Il sistema finanziario, Il Mulino, 2004 (cap. I-II-III-IV-V-VI-VII-VIII-IX-X);

R. Ruozi, Economia della banca, prima edizione, Egea, 2011.

 

Modalità di accertamento conoscenze

  • Esoneri: No

  • Prova Scritta: No

  • Colloquio Orale: Si


 

Forme di assistenza allo studio

  • Corso presente nella zona in e-learning del Sito Web di Facoltà: No

 

Organizzazione della didattica

  • Cicli interni di lezione: No

  • Corsi integrativi: No

  • Esercitazioni: Si

  • Seminari: Si

  • Attività di laboratorio: No

  • Project work: No

  • Visite di studio: No

Pubblicato il: 29/09/2011  Ultima modifica: 09/05/2013