Tu sei qui:Home / Presentazione e finalità formative

Presentazione e finalità formative

 

Le significative e crescenti ondate di immigrati che si stanno riversando in Europa valicando le frontiere orientali e meridionali, stanno mettendo sotto pressione i sistemi di accoglienza di molti paesi. Tra quelli più coinvolti nell’accoglienza di decine di migliaia di individui figura, senza dubbio, l’Italia la quale ospita una popola+B132zione straniera distribuita in modo fortemente disomogeneo e ciò è vero sia se si guarda al numero complessivo di stranieri sia se si considerano le singole collettività distinte per cittadinanza. Il Master si rivolge a laureati interessati a sviluppare conoscenze e competenze nel settore dell'immigrazione: istituzioni, enti locali, organizzazioni nazionali e internazionali, associazioni del Terzo settore, operatori del settore, insegnanti interessati a conseguire una qualificazione professionale specifica per poter svolgere un ruolo di rilievo nel mondo dell’immigrazione. L’obiettivo è di fornire da un lato una conoscenza approfondita del dibattito teorico per lo studio del fenomeno migratorio in una prospettiva multi-disciplinare e dall'altro l'acquisizione degli strumenti operativi e professionalizzanti che possono venire impiegati nei servizi per l'integrazione dei migranti in Italia. Questo, in particolare, riguarda la formazione professionale di coloro che operano nel campo della mediazione interculturale etno-clinica ma anche di quella linguistica. Inoltre, il percorso mira a potenziare la formazione degli avvocati specializzati in materia di immigrazione, asilo e cittadinanza e degli assistenti sociali che operano nel campo dell’integrazione dei migranti.

La creazione ed il potenziamento di una rete unica e condivisa nella quale far confluire le azioni di tutti gli attori coinvolti, può tradursi in un impegno trasversale, attraverso il quale sviluppare azioni di governance multilivello e un approccio integrato alla pianificazione degli interventi. Al termine di ognuno dei moduli sarà svolta un’attività di tutoraggio con la somministrazione di apposite schede di valutazione che consentiranno di recepire indicazioni utili sull'andamento del corso e sulla qualità dell'offerta formativa. La finalità di tali rilevazioni sarà quella di raccogliere utili suggerimenti per migliorare l'organizzazione e i contenuti dei percorsi in itinere e quelli successivi. Ciò può essere reso possibile anche attraverso le azioni di funzionari, dirigenti e personale delle PPAA adeguatamente e specificatamente formati nel campo dei diritti umani come in quello giuridico in senso più ampio, socio-multiculturale, economico, etc.. Appare opportuno, quindi, procedere in direzione di una implementazione delle competenze e di una più mirata qualificazione dei funzionari, dirigenti e personale delle PPAA impegnati tanto nella gestione/risoluzione delle numerose problematiche inerenti alle pratiche sul riconoscimento dello status di rifugiato quanto nel fornire supporti efficaci nella fase di accesso ai servizi pubblici per le pratiche sia di primo ingresso che di sedentarizzazione sul territorio. La principale finalità del corso è lo sviluppo di un nuovo profilo di alta formazione e competenza, esperto di tematiche migratorie e di relazioni interculturali, destinato ad operare con funzioni di progettazione, coordinamento, ricerca e mediazione nelle istituzioni pubbliche, nel privato e nel Terzo settore.

 

The significant and growing waves of immigrants pouring into Europe and crossing the Eastern and Southern borders have put under pressure the reception systems of many countries. Italy has its own characteristics among those mostly involved in the reception of tens of thousands of individuals, hosting an unevenly distributed foreign population both for the total number of foreigners and for the communities considered by citizenship.

The Master’s program is planned for graduates interested in developing knowledge and skills in working areas dealing with immigration: Institutions, local Authorities, national and international organizations, Third sector associations, sector operators and teachers interested in achieving a specific professional qualification to become key figures in the management of the immigration issues. The Master’s degree course aims at providing not only an in-depth knowledge of the theoretical debate on migration through an academic interdisciplinary approach but also the acquisition of operational and professionalising tools to be used in the services provided for the integration of migrants in Italy. This aim, in particular, concerns the professional training of those who work in the field of ethno-clinical mediation as well as linguistic mediation. In addition, the course aims to strengthen the training, on one hand, of lawyers specialized in immigration, asylum and citizenship and, on the other hand, of social workers in the field of integration of migrants.

Pubblicato il: 14/11/2018  Ultima modifica: 05/10/2021