Strumenti personali

Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:Home / Ricerca / Finanziamenti alla ricerca / COVID-19: Finanziamenti alla Ricerca

COVID-19: Finanziamenti alla Ricerca


La pagina si pone l'obiettivo di mettere in evidenza iniziative, informazioni e opportunità di finanziamento per la ricerca scientifica sul tema COVID-19


Scadenza 26 Giugno 2020 ore 12:00 


Pubblicato un nuovo avviso da parte del Ministero dell'Università e della Ricerca (MUR) per la presentazione di  proposte progettuali di ricerca a valere sul Fondo Integrativo Speciale per la Ricerca FISR.

Attraverso il presente Avviso, il MUR intende acquisire e selezionare proposte progettuali di ricerca di particolare rilevanza strategica, finalizzate ad affrontare le nuove esigenze e questioni sollevate dalla diffusione del virus SARS-Cov-2 e dell’infezione Covid-19.

L'emergenza epidemiologica in atto impone, infatti, il ripensamento e/o la riorganizzazione in diversi settori dei tradizionali modelli della nostra società, in una prospettiva multidimensionale.
 

EUROPEAN COVID-19 DATA PLATFORM            

 

Con l’obiettivo di unire la documentazione scientifica prodotta nello studio del virus in unico database, è on line la European COVID-19 Data Platform, il portale europeo di raccolta dati sui risultati e i progressi raggiunti fino ad ora nella ricerca sul COVID-19 con lo scopo di unire la documentazione scientifica prodotta nello studio del virus in unico database.

Il Portale permette ai ricercatori interessati di accedere, consultare e analizzare i dati relativi alla ricerca svolta sul COVID-19 ma anche di condividere le proprie analisi e le proprie ricerche in modo tale che vengano rese fruibili e utilizzabili da altri colleghi ricercatori.

Nella sezione “submit data” è possibile inviare i contributi scientifici di ricerca.

Nelle sotto-sezioni: Sequences, Expression, Proteins, Structures, Literature è possibile accedere liberamente alle risorse e alla documentazione disponibile. 

  NATIONAL INSTITUTES OF HEALTH (NIH): NOTICE OF SPECIAL INTEREST                                                                Scadenze: 6 ottobre 2020, 6 febbraio, 25 marzo e 31 marzo 2021

 

Il National Institutes of Health (NIH) con un budget annuale di 32 miliardi di dollari, gestisce circa un terzo delle risorse finanziarie del sistema della ricerca in USA ed è il maggiore finanziatore pubblico della ricerca biomedica nel mondo.

Tipologia di Finanziamento:

Scadenza: 6 ottobre 2020
 
Scadenza: 6 febbraio 2021
 
Scadenza: 25 marzo 2021
 
Scadenza 31 marzo 2021
 
FAST-TRACK COVID-19: BANDO PER PROGETTI DI RICERCA E INNOVAZIONE                                                        Scadenza: 31 Luglio 2020

 

Area Science Park e Sistema ARGO hanno lanciato la call FAST-TRACK COVID-19 per lo sviluppo di progetti di ricerca, sviluppo e innovazione che puntino a potenziare la capacità di prevenzione, analisi e risposta dell’Italia alla pandemia da Covid-19, con un impatto sul sistema sanitario, sul sistema produttivo e sulla vita dei cittadini.

Il bando è rivolto a team di ricerca interessati a utilizzare la piattaforma di ultima generazione, composta da un sequenziatore ad alta processività e dal Data Center “Orfeo” in grado di fornire servizi avanzati di calcolo e analisi di dati associati alla genomica e ad altri settori. 

La call è riservata a Università, Istituti di Istruzione Superiore, Scuole Superiori Universitarie, Enti pubblici di ricerca, IRCCS, Aziende Sanitarie, organizzazioni intergovernative di ricerca con sede in Italia, associazioni e fondazioni con attività di ricerca.

Le proposte di progetti di innovazione e ricerca devono riguardare:

  • Ambito medico-sanitario, in particolare diagnostica e prognosi medica e strategie terapeutiche antivirali, inclusi vaccini;
  • Algoritmi di intelligenza artificiale e tecniche di machine Learning per modelli predittivi sull’evoluzione dell’emergenza epidemiologica;
  • Sistemi di accesso, estrazione e data mining per la condivisione e l’utilizzo delle informazioni scientifiche disponibili sulla malattia.

Condizione essenziale per partecipare al bando è accettare che i risultati raggiunti siano pubblicati in modalità aperta (open science) e in particolare che i dati prodotti siano resi accessibili e disponibili in maniera open e FAIR.

 

TELETHON MALATTIE GENETICHE RARE E COVID-19: SPECIAL GRANT                                                                   Scadenza: 22 Giugno 2020 ore 17:00                                                                                                                              


L’iniziativa Telethon COVID-19 Special Grant nasce dalla volontà di Fondazione Telethon di rispondere all’emergenza dovuta alla pandemia di COVID-19 attraverso un’opportunità di finanziamento alla ricerca.

In linea con la missione di Fondazione Telethon, tale finanziamento sarà dedicato a progetti di ricerca che utilizzino le malattie genetiche rare come strumento per aumentare la comprensione della patologia dovuta all’infezione da SARS-CoV2.
 
I progetti dovranno proporre nuove ipotesi formulate sulla base di una chiara connessione con una malattia genetica rara e focalizzati sull’esplorazione di specifici aspetti riguardanti meccanismi molecolari della patogenesi virale e/o la vulnerabilità all’infezione da SARS-CoV2.

I ricercatori sono tenuti a registrarsi sul portale Tetra e inserire il titolo del progetto entro il 5 giugno 2020

 

 MICROSOFT A.I. FOR HEALTH COVID-19: BANDO INTERNAZIONALE                                                                         Scadenza: 15 Giugno 2020

La Microsoft ha aperto un bando internazionale rivolto ai governi, al mondo accademico e alle organizzazioni no-profit, con l’obiettivo di proporre progetti di Intelligenza Artificiale in grado di aiutare nella risposta al COVID-19.
 
AI progetti che saranno considerati idonei, sarà concesso l'accesso ai servizi di cloud computing di Microsoft Azure e la possibilità di collaborare con i data scientist dell'azienda.
 
Il bando fa parte del programma quinquennale di Microsoft "AI for Health" da 40 milioni di dollari, lanciato a gennaio per promuovere l'uso dell'Intelligenza artificiale, per migliorare la salute delle persone in tutto il mondo. 

 

HORIZON 2020: SOCIETAL CHALLENGE 1- HEALTH PHE-CORONAVIRUS-2020                                                         Scadenza (single stage): 11 giugno 2020 (ore 17.00 Brussels time) 

La Commissione Europea nell’ambito della Societal Challenge 1 (SC1) “Health, Demographic Change and Well-Being” ha pubblicato 5 nuove opportunità di finanziamento dedicate all’emergenza COVID-19:
Types of action: Innovation action
Budget a disposizione: 23.000.000
 
Types of action: Innovation action
Budget a disposizione: 56.000.000
 
Types of action: Research and Innovation action
Budget a disposizione: 20.000.000
 
Types of action: Research and Innovation action
Budget a disposizione: 20.000.000
 
Types of action: Coordination and support action
Budget a disposizione: 3.000.000

 

RESEARCH GRANTS ON EDUCATION: COVID-19 RELATED SPECIAL GRANT CYCLE                                              Scadenza: 8 Giugno 2020                                                                                                                                   

 

La Spencer Foundation promuove la ricerca nel campo dell’educazione e della formazione nelle sue implicazioni sociali, politiche e economiche.

 
Il finanziamento alla ricerca relativo al Covid-19 vuole supportare i progetti di ricerca nell’ambito dell’educazione che possano comprendere i rapidi cambiamenti che stanno interessando questo settore nell’attuale condizione di crisi.
 
Sono di rilevante interesse due particolari categorie di progetti:

  1. Studi che si pongano l’obiettivo di comprendere e interrompere il ripetersi e intensificarsi delle disuguaglianze generate dal Covid–19 nell’istruzione;
  2. Progetti di ricerca che operino per reinventare le opportunità didattiche in questo momento di crisi.

I progetti selezionati riceveranno un finanziamento fino a 50 mila dollari e dovranno avere una durata non superiore a tre anni.

  

EUROPEAN INSTITUTE OF INNOVATION & TECHNOLOGY (EIT): NUOVI BANDI IN RISPOSTA AL COVID 19         
Scadenza: 25 maggio 2020, 28 maggio 2020 e 31 maggio 2020

 

L’European Institute of Innovation & Technology (EIT) ha lanciato tre nuovi bandi in risposta alla crisi COVID-19 e nell'ambito dei suoi partenariati pan-europei:

  
Supporto alle imprese PMI e start-up nel settore manifatturiero, per attività in grado di accelerare la ripresa economica in seguito alla crisi pandemica e per progetti innovativi in grado di produrre impatti significativi e risultati tangibili per fronteggiare la crisi COVID 19, prodotti, servizi o altre soluzioni, da impiegare sul mercato entro la fine del 2020. 
Scadenza: 25 maggio 2020
 
Call EIT Food 
Progetti innovativi nel settore alimentare in grado di generare impatti socio-economici significatici a breve termine e soluzioni innovative, prodotti, servizi o creazione di start-up direttamente legati a fronteggiare la crisi COVID-19.
Scadenza: 28 maggio 2020
 
Call EIT Urban Mobility 
Progetti innovativi di corta durata (4-6 mesi) in grado di proporre approcci innovativi per fronteggiare l'emergenza e da attuare nel corso del 2020 nelle seguenti tematiche: Innovation, Business Creation, Academy, Factory, Regional Innovation Scheme (RIS), City Club and Citizen Engagement. Risorse disponibili 6 milioni euro.
Scadenza: 31 maggio 2020

 

  

EUROPEAN COMMISSION: CORONAVIRUS RESEARCH AND INNOVATION

 

The European Commission has been at the forefront of supporting research and coordination European and global research efforts, including preparedness for pandemics.

In addition to a number of past and ongoing research actions related to coronaviruses and outbreaks, the Commission launched several special actions in 2020.

  

ARTIFICIAL INTELLIGENCE (AI) - ROBOTIC vs COVID 19                                                                                    

 

The European Commission launches an initiative to collect ideas about deployable Artificial Intelligence (AI) and Robotics solutions as well as information on other initiatives that could help face the ongoing COVID-19 crisis.

The initiative aims to create a unique repository that is easily accessible to all citizens, stakeholders and policymakers and become part of the common European response to the outbreak of COVID-19.

 

#EUvsVIRUS CHALLANGE: THE PAN EUROPEAN HACKATHON                                                                                       When: 24,25 and 25 April 2020                            

 

The European Commission, in close collaboration with EU member states, will host a pan-European hackathon to connect civil society, innovators, partners and buyers across Europe to develop innovative solutions to overcome coronavirus-related challenges.

 

 MINISTERO DELLA SALUTE: PUBBLICATO IL BANDO DELLA RICERCA SUL COVID-19                                           Scadenza: 24 Aprile 2020


Ministero della Salute ha emanato un bando per la presentazione di progetti di ricerca, della durata di 12 mesi, stanziando una dotazione finanziaria pari a 7 milioni di euro.

La finalità dei progetti deve essere esclusivamente quella di acquisire rapidamente conoscenze in relazione a potenziali misure cliniche e di salute pubblica che possono essere utilizzate immediatamente per migliorare la salute dei pazienti, per contenere la diffusione di SARS-CoV-2 e per comprendere la patogenesi del COVID-19, consentendone la sua gestione e la sua risoluzione.

La fase di accreditamento dei ricercatori che vi parteciperanno, sia come presentatori che come ricercatori collaboratori, è prevista dal 6 al 14 aprile. Le procedure di presentazione avverranno solo via web, all'indirizzo del Workflow della Ricerca sul sito di presentazione delle domande.

 

 

La Giunta regionale della Regione Lombardia, ha approvato la “Misura a sostegno dello sviluppo di collaborazioni per l’identificazione di terapie e sistemi di diagnostica, protezione e analisi per contrastare l’emergenza Coronavirus e altre emergenze virali del futuro”.

Grazie all’iniziativa congiunta con le due Fondazioni, il bando collegato potrà contare su risorse complessive per 7,5 milioni di euro.

Il bando prevede il finanziamento di progetti nell’ambito di due linee:

  • LINEA 1: Ricerca fondamentale, sostenuta dalle due Fondazioni
  • LINEA 2: Ricerca industriale e Sviluppo Sperimentale, finanziata da Regione con 4 milioni a valere su risorse POR FESR 2014-2020.

All’interno dei partenariati possono figurare, unicamente in qualità di partner, anche soggetti localizzati al di fuori del territorio lombardo, siano essi nazionali e/o internazionali.

 

INTESA SAN PAOLO: BANDO PER LA RICERCA SCIENTIFICA SUL COVID-19                                                      Scadenza: 20 Aprile 2020


Intesa SanPaolo, tramite il Fondo di Beneficenza, invita le Università e gli Enti di ricerca italiani riconosciuti a presentare progetti di ricerca medica esclusivamente focalizzata sul tema del Covid-19 a contrasto dell'emergenza Coronavirus.

La somma stanziata destinata ai progetti è pari a € 1.000.000. 

L'approvazione delle proposte di finanziamento da parte dell’Assemblea della Banca è fissata il prossimo 27 aprile. I progetti saranno individuati attraverso un processo di selezione condotto da una commissione di esperti con criteri definiti e trasparenti. 

 

 INNOVA PER L'ITALIA: BANDO TECNOLOGIA E INNOVAZIONE PER LA LOTTA AL COVID-19                               Scadenza: Bando Aperto (Non è prevista al momento una scadenza per il programma Innova per l’Italia)


Innova per l'Italia è un invito ad aziende, università, enti e centri di ricerca pubblici e privati, associazioni, cooperative, consorzi, fondazioni e istituti che, attraverso le proprie tecnologie, possono fornire un contributo nell'ambito dei dispositivi per la prevenzione, la diagnostica e il monitoraggio per il contenimento e il contrasto del diffondersi del Coronavirus (SARS-CoV-2) sull'intero territorio nazionale.

L’Avviso congiunto tra Ministro per l’innovazione tecnologica e la digitalizzazione, Ministro dello Sviluppo Economico e Ministro dell’Università e Ricerca insieme ad INVITALIA.

Le proposte verranno valutate dalla struttura del Commissario Straordinario, che deciderà se attivarsi per i passi successivi mettendosi in contatto con i proponenti, in considerazione della tipologia di proposta e urgenza emergenziale, in particolare quelle relative ai dispositivi di protezione individuale e respiratori che rivestono assoluta priorità. Tale processo si muoverà in conformità con le evidenze scientifiche e con le necessità di certificazione nel rispetto degli standard necessari e delle linee guida dell'Organizzazione Mondiale della Sanità. 

Le Università, gli Enti e Centri di Ricerca disponibili saranno inclusi in un elenco che sarà successivamente condiviso per dare supporto alle aziende rispondenti. La rete di soggetti partecipanti potrà essere successivamente estesa in relazione alle necessità.

Pubblicato il: 08/04/2020  Ultima modifica: 20/05/2021
Ricerca e Innovazione

 


 


Horizon Europe: Commission Expert Groups

Call for the Selection of Member





 




 


Sezione Ricerca e Terza Missione 

Centro Polifunzionale per gli Studenti
Piano: 4° Piano
Telefono: 080 571.42.44 - 080 571.43.94
E-mail: rancesco.guaragno@uniba.it


Ricerca e Terza Missione

Intestazione - Direzione Ricerca, Terza Missione e Internazionalizzazione


Sezione Ricerca e terza missione
Responsabile: Francesco GUARAGNO


 intranet - Ricerca