Strumenti personali
sistemi-giuridici-ed-economici
Logotipo di UniBaSistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: societa', ambiente, culture

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:HomePost LaureaDottorato di Ricerca in: “Diritti, Economie e Culture del Mediterraneo”

Dottorato di Ricerca in: “Diritti, Economie e Culture del Mediterraneo”

Bando di concorso 36° ciclo - a.a. 2020-2021 - Scadenza 31 agosto 2020, ore 12,00 (ora italiana CET) 

 

Coordinatore: Prof. Pardolesi Paolo -

Referente Amministrativo: Dott. Liverano Giuseppe

Descrizione e obiettivi formativi 
In virtù della sua ‘natura’ multidisciplinare, il corso di dottorato, persegue l’obiettivo di far acquisire ai dottorandi “competenze trasversali” di elevata specializzazione giuridico-economica e socio-formativa in una pluralità di ambiti di ricerca quali:

  • gestione ambientale
  • ecologia industriale
  • sviluppo sostenibile
  • tutela della persona e del territorio
  • diritto ed economia del mare
  • identità/differenze e criticità/prospettive dello spazio culturale del Mediterraneo

anche attraverso periodi di studio/formazione all’estero presso Istituzioni universitarie convenzionate. 
A tal fine, le molte attività curricolari – prevedendo, da un lato, la piena acquisizione della padronanza di lingue straniere (in particolare di quella inglese) e, dall’altro, l’apprendimento delle abilità informatiche necessarie per lo svolgimento delle attività di ricerca – consentiranno ai futuri dottori di ricerca di inserirsi con successo in qualità di ricercatori nelle Università, negli enti di ricerca pubblici e privati e nei ruoli dirigenziali delle istituzioni pubbliche e private (nazionali e internazionali) che richiedono elevate competenze specialistiche e interdisciplinari.

Settori scientifico disciplinari:
Area 11 (M-Ped-01);
Area 12 (IUS/01, IUS/02, IUS/03, IUS/04, IUS/05, IUS/06, IUS/07, IUS/10, IUS/11, IUS/12, IUS13, IUS/16, IUS/17, IUS/21);
Area 13 (SECS-P/01, SECS-P/06, SECS-P07, SECS-P/08, SECS-P11, SECS-P13, SECS-S/01)

Durata: 3 anni


Dottorati di ricerca innovativi a caratterizzazione industriale

Il Dottorato in “Diritti, Economie e Culture del Mediterraneo”, come auspicato nel PNR 2015-2020 (volto a richiamare tutte le componenti del sistema nazionale della ricerca a proseguire nel percorso di innovazione e di sviluppo della ricerca) ha voluto, negli anni, sviluppare in senso “industriale” le sue trasversali tematiche di ricerca, avviando collaborazioni con Aziende e Imprese finalizzate all’ attivazione di borse di dottorato industriale e industriale intersettoriale declinate nelle sue differenti accezioni.

In questa prospettiva, il Dottorato in “Diritti, Economie e Culture del Mediterraneo”:

  1. ha partecipato ai bandi del MIUR per il dottorato innovativo a caratterizzazione industriale (aggiudicandosi una borsa per il 32° ciclo e 3 borse per il 33° ciclo stipulando convenzioni con Aziende per l’attivazione di borse di dottorato industriale);
  2. ha beneficiato per il 33° ciclo di dottorato di una borsa inerente i “Dottorati Innovativi con specializzazione in tecnologie abilitanti in Industria 4.0" come sintesi operativa di una sinergia tra l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro e la Regione Basilicata e, infine,
  3. nel 35° ciclo ha realizzato convenzioni con imprese per l’attivazione di borse di dottorato industriale/intersettoriale ex art. 11, comma 2, del DM 45/2013.

next  Dottorato di Ricerca 36° ciclo in: “Diritti, economie e culture del mediterraneo” -  a.a. 2020/2021  


next  Dottorato di Ricerca 35° ciclo in: “Diritti, economie e culture del mediterraneo” -  a.a. 2019/2020


next  Dottorato di Ricerca 34° ciclo in: “Diritti, economie e culture del mediterraneo” -  a.a. 2018/2019


next  Dottorato di Ricerca 33° ciclo in: “Diritti, Economie e Culture del Mediterraneo” -  a.a. 2017/2018


next  Dottorato di Ricerca 32° ciclo in: “Diritti, Economie e Culture del Mediterraneo” -  a.a. 2016/2017


Informazioni utili

Pubblicato il: 17/04/2018  Ultima modifica: 24/07/2020