Strumenti personali

sistemi-giuridici-ed-economici
Logotipo di UniBaSistemi Giuridici ed Economici del Mediterraneo: societa', ambiente, culture

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:Home / Notizie / Progetto di Volontariato per il sostegno allo studio di Save the Children

Progetto di Volontariato per il sostegno allo studio di Save the Children

L’Università degli Studi di Bari Aldo Moro aderisce e sponsorizza il progetto Volontari per l’Educazione, promosso da Save the Children con lo scopo di creare una community nazionale di studenti universitari che si dedicheranno all’accompagnamento allo studio online di bambini e adolescenti tra i 9 e i 16 anni.

Save the Children, nell’ambito del programma “Riscriviamo il Futuro”, intende promuovere un intervento di sostegno allo studio rivolto ai bambini e ai ragazzi che sono a rischio di dispersione scolastica, con l’attivazione di un servizio di volontariato che coinvolgerà le Studentesse e gli Studenti di tutte le Università che hanno aderito all’iniziativa. Si tratta di un modo concreto per essere tutti al fianco della Scuola in questa sfida educativa evidentemente senza precedenti, testimoniando l’esistenza di una “comunità educante”.
La richiesta di sostegno è attivata dalle Scuole in accordo con le famiglie, a supporto dell’attività didattica per quei bambini, bambine e adolescenti che potrebbero scontare le maggiori perdite di apprendimento in una situazione difficile come quella che a causa della pandemia stiamo affrontando e affronteremo nei prossimi mesi.

Tempo minimo richiesto:
2 o 3 ore in 1 o 2 volte a settimana per un periodo minimo di 4 mesi.

Inizio attività:
Dicembre 2020 – Settembre 2021

FormazioneDopo una formazione specifica e con l’assistenza di educatori professionali, gli Studenti e le Studentesse che decideranno di proporsi come volontari seguiranno bambini e ragazzi, sulla base delle loro competenze e delle esigenze specifiche dei destinatari dell’intervento educativo, individuati in collaborazione con le scuole.

Tale attività consisterà in una formazione base della durata di 2 giorni per circa 5 ore e in 5 formazioni specifiche della durata di 2 ore l’una (10 h in tutto in 2 mesi) su: accompagnamento allo studio a distanza: strumenti e metodi inclusivi e partecipativi; learning by doing: giochi e attività laboratoriali per favorire l’apprendimento; approccio psico-sociale per la gestione di vissuti e aspetti emotivi in questo periodo di precarietà; accompagnamento allo studio con BES/DSA; relazione educativa con minori e famiglie di origine straniera che spesso non parlano bene l’italiano.

Ulteriori informazioni sul Progetto sono disponibili sulla pagina web di Volontari per l’Educazione all’indirizzo: https://www.savethechildren.it/partecipa/volontari/volontari-per-educazione

Per aderire all’iniziativa è necessario compilare il format online che si trova cliccando sul link:   https://form.jotformeu.com/203074268527356

 


File allegato

Volontari_Università_SavetheChildren.pdf

Size 95.6 KB - File type application/pdf
Pubblicato il: 02/02/2021