Consiglio CdS

IL COORDINATORE DELLA CLASSE SNT/04 - PROF.SSA MARIA CHIRONNA

Il Coordinatore della Classe L-SNT4 (CdS Assistenza Sanitaria e Tecnico della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro), per il triennio accademico 2017-2020, è la prof.ssa Maria Chironna, associato per il SSD MED/42 presso il Dipartimento di Scienze Biomediche e Oncologia Umana.

Il Coordinatore presiede e convoca il Consiglio di Corso di Studi e la Giunta, è responsabile dei processi di Quality Assurance, cura la redazione della scheda SUA-CDS e del Rapporto di Riesame annuale e ciclico.    E' eletto dal Consiglio, secondo modalità stabilite dal Regolamento per la elezione del Coordinatore e della Giunta di Corso di Studio e le sue funzioni diventano attuative con Decreto rettorale, dura in carica tre anni accademici ed è rieleggibile consecutivamente una sola volta.

IL RESPONSABILE DEL CDS IN TECNICO DELLA PREVENZIONE NEGLI AMBIENTI E NEI LUOGHI DI LAVORO

Il Responsabile del CdS in TPA, è la figura giuridicamente responsabile della organizzazione didattica ed amministrativa e ha funzione di coordinamento di tutte le attività didattiche del Corso di Laurea di concerto con i Coordinatori di anno che svolgono funzioni di supporto organizzativo.

Le funzioni del Responsabile di Corso di Laurea sono attive dal suo insediamento fino alla costituzione del Consiglio di Classe/Interclasse che indirà nuova elezione.

Il Responsabile di Corso di Laurea vigila sull’ osservanza dei compiti istituzionali connessi alla didattica.

E’ suo dovere trasferire al Consiglio di Classe/Interclasse le proposte sorvegliandone la realizzazione.

La nomina del Responsabile di Corso di Laurea spetta al Consiglio di Classe/Interclasse e si svolge durante una riunione, appositamente convocata, riservata ai Componenti del Consiglio di Classe/Interclasse e può avvenire per elezione a scrutinio palese o segreto e viene ratificata dal Consiglio di Scuola in una sua seduta. Il Responsabile di Corso di Laurea dura in carica tre anni accademici e può essere rieletto immediatamente una sola volta.

RESPONSABILI DEL CdS IN TPA A.A. 2018/2019

POLO DIDATTICO BARI-POLICLINICO- Prof. LUIGI VIMERCATI

POLO DIDATTICO TARANTO- CITTADELLA DELLA CARITA’- Prof.ssa LINDA MACINAGROSSA

IL DIRETTORE DELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE DEL CDS IN TPA 

Il Direttore delle Attività Didattiche, uno per ciascuna sede di svolgimento del Corso di Laurea in                    “Tecnico della prevenzione negli ambienti e nei luoghi di lavoro“, è scelto fra i docenti in servizio presso la Struttura sede del Corso di Laurea a cui sono affidati uno o più insegnamenti ufficiali nel Corso di Laurea.

Il Direttore delle Attività Didattiche viene individuato previa partecipazione a procedura di valutazione comparativa attuata nel rispetto dei requisiti ministeriali e dei Regolamenti della Scuola di Medicina. La comunicazione della sua nomina avviene in una seduta del Consiglio di Classe/Interclasse.  Il Direttore delle Attività Didattiche può appartenere al ruolo universitario in convenzione o essere dipendente del SSN con rapporto di convenzione con l’Università di Bari.

Il Direttore delle Attività Didattiche dura in carica tre anni e può essere rinnovato.

Se il Direttore delle Attività Didattiche appartiene al ruolo ospedaliero in servizio presso la struttura sanitaria sede del Corso, le sue funzioni nell’ ambito della formazione sono attuative secondo quanto previsto dal Protocollo di Intesa Università degli Studi di Bari – Regione Puglia per la formazione delle Professioni Sanitarie.

Il Direttore delle Attività Didattiche è la figura incaricata dell’organizzazione e della realizzazione operativa degli insegnamenti tecnico-pratici, è responsabile degli insegnamenti tecnico-pratici e del loro coordinamento con gli insegnamenti tecnico-scientifici. Ha il compito di coordinare, in accordo con i Coordinatori di anno, i periodi di svolgimento e la programmazione di tutte le attività di tirocinio.

 

DIRETTORE DELLE ATTIVITA’ DIDATTICHE  DEL CdS TPA A.A. 2018/2019

POLO DIDATTICO BARI-POLICLINICO-Prof. LUIGI VIMERCATI

POLO DIDATTICO TARANTO- CITTADELLA DELLA CARITA’- Prof. MICHELE TRIA

IL CONSIGLIO DELLA CLASSE/INTERCLASSE 

La composizione del Consiglio di Classe/Interclasse ed i compiti ad esso attribuiti sono individuati dagli artt. 52 e 53 dello Statuto d’Ateneo.

Afferiscono al Consiglio di Classe/Interclasse:

a) i professori di ruolo e i ricercatori cui sono assegnati compiti didattici

b) i professori fuori ruolo che abbiano fatto parte del Consiglio nell'ultimo anno di servizio di ruolo

c) il personale del SSN, con rapporto di specifiche convenzioni con l’Università di Bari, che abbia responsabilità di un insegnamento ufficiale

d) i professori a contratto che abbiano la responsabilità di un insegnamento ufficiale

e) il Direttore delle attività pratiche del tirocinio, uno per ogni Corso di Laurea afferente, sia dipendenti dell’Università di Bari in regime di convenzione sia dipendenti del SSN in

rapporto di convenzione con l’Università di Bari

f) una rappresentanza degli studenti

g) due rappresentanti del personale tecnico-amministrativo.

La rappresentanza di cui alle lettere f) e g) sono nominate secondo quanto previsto dallo Statuto e dal Regolamento Generale di Ateneo.

Il Consiglio formula alla struttura competente proposte relative al piano di studi e all’organizzazione delle attività connesse, al monitoraggio ed alla verifica delle attività formative del Corso di studio/classe/interclasse e di tutte le attività ad esse correlate.

Il Consiglio di Classe/Interclasse ha il compito di armonizzare le attività didattiche dei Corsi di

studio attivati al suo interno. Il Consiglio di Classe/Interclasse ha di norma funzioni propositive nei confronti del Consiglio di Dipartimento cui afferisce. Il Consiglio di Classe/Interclasse può nominare fra i suoi membri commissioni permanenti o temporanee, come la Giunta, con funzioni istruttorie e/o propositive su specifici argomenti.

COMPOSIZIONE CONSIGLIO

LA GIUNTA  

La Giunta è costituita dal Coordinatore del Corso di studio/classe/interclasse, che la presiede, da quattro docenti e due studenti, eletti dal Consiglio tra i componenti del Consiglio stesso secondo modalità stabilite dal Regolamento generale di Ateneo.                                             

La Giunta:                                                                                                                                    

a) delibera in ordine alle richieste di variazione dei piani di studio presentate dagli studenti                        b) delibera in ordine alle istanze di abbreviazione degli studi presentate da studenti provenienti da altri Corsi universitari                                                                                                       

c) formula alla struttura competente proposte organizzative in ordine all'orario delle lezioni e alle altre attività didattiche

d) formula pareri sulla effettiva coerenza fra i crediti assegnati alle varie attività formative e gli specifici obiettivi formativi programmati

e) esercita le altre attività definite nel Regolamento didattico del Corso di studio/classe/interclasse.

 COMPOSIZIONE GIUNTA A.A. 2018/2019

Giunta Classe L/SNT4 – CdS Tecniche della Prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro               

Presidente: prof. Luigi Vimercati

Componenti:

  • Maria CHIRONNA           
  • Cinzia GERMINARIO
  • Linda MACINAGROSSA
  • Silvio TAFURI
  • Antonella BASSO

Rappresentanti degli studenti:

  • Annamaria BUONANUOVA
  • Andrea GIORDANO

INTERCLASSE ASL TA

Presidente: prof.ssa Linda MACINAGROSSA

Componenti:

  • Luigi DI LORENZO
  • Piero LOVREGLIO
  • Michele TRIA
  • Pasquale GIUNGATO

Rappresentanti degli studenti:

Pierangelo CICIRIELLO
Pubblicato il: 15/10/2018