Tu sei qui:Home / Didattica / Laureandi

Laureandi - Modalita’ e termini per la presentazione dei documenti per laurearsi

 

1 - Richiesta della tesi al relatore

 

Lo studente può chiedere di svolgere la tesi in un insegnamento del piano di studi, per il quale è previsto un esame (con voto o con valutazione di idoneità).

Al momento dell’individuazione dell’argomento della tesi da parte del docente relatore,

i laureandi delle lauree Magistrali e Triennali devono presentare il MODULO DI ASSEGNAZIONE DELL’ARGOMENTO DELLA TESI SOTTOSCRITTO DAL DOCENTE RELATORE (allegati di seguito) attestante l’assegnazione entro i termini sotto indicati.

Il modulo va inviato alla U.O. Didattica e servizi agli studenti del Dipartimento di Giurisprudenza, tramite mail, all’indirizzo: assegnazionetesi.giurisprudenza@uniba.it e, in copia conoscenza, all’indirizzo di posta elettronica istituzionale del docente relatore.

Il modulo, integralmente compilato e sottoscritto, deve essere inviato tassativamente entro i seguenti termini:

 

  • Lauree Magistrali: entro e non oltre sei mesi precedenti la sessione di laurea prevista;

  • Lauree Magistrali: entro e non oltre nove mesi precedenti la sessione di laurea prevista per le tesi con carattere interdisciplinare; 

  • Lauree Triennali: entro e non oltre due mesi precedenti il termine di consegna del lavoro scritto alla segreteria studenti (vedi scadenze punto 3). Per gli studenti del corso di laurea ConsLav, che scelgono di svolgere un "project work" collegato al tirocinio, il modulo deve essere presentato entro e non oltre tre mesi prima del termine di consegna del lavoro scritto alla segreteria studenti (vedi scadenze punto 3).

I moduli di assegnazione tesi si possono scaricare di seguito:

 

2 - Presentazione online della domanda di laurea


Le scadenze per la presentazione on-line delle domande di laurea (delibera S.A. il 14.01.2015) sono le seguenti: 

  • Seduta di Ottobre: 21-31 luglio

  • Seduta di Febbraio: 1-10 dicembre

  • Seduta di Aprile: 21-31 gennaio

  • Seduta di Luglio: 21-30 aprile

 
In via del tutto eccezionale, per gravi e giustificati motivi da documentare, è consentita la presentazione della domanda entro e non oltre il decimo giorno dalla scadenza dei termini.

Si ricorda che anche se non ancora scadute, la II e III rata sono da pagarsi prima dell’inizio delle sedute di laurea (luglio).

Condizione per la presentazione della domanda di laurea è che alla conclusione del percorso di studi manchino non più di cinque esami; ai fini del computo del numero degli esami mancanti sono esclusi gli insegnamenti che si concludono con idoneità (delibere Cons. Classe Unificato del 16 aprile 2008 e del 7 maggio 2012).


 

3 - Consegna della documentazione della tesi per la seduta di laurea (da consegnare 15 gg prima della seduta di laurea)

 

Il laureando/a, entro e non oltre il 15 giorni prima della seduta di laurea DEVE :

 

- inviare dal proprio indirizzo di posta elettronica istituzionale @studenti.uniba.it, all’operatore della Segreteria Studenti che cura la pratica secondo le indicazione fornite per ciascusa sessione (pubblicate in "Le nostre notizie" sul sito del dipartimento) :

  • ricevuta del questionario Almalaurea compilato online;

  • modulo di richiesta per l’esclusione del voto più basso (per i soli iscritti al 5° anno in corso o 1° anno fuori corso);

  • copia del documento di riconoscimento in corso di validità;

  • copia del libretto cartaceo (ove ne sia in possesso);

  • modulo tesi firmato dal relatore

 

 - caricare la tesi definitiva in formato PDF, dal proprio indirizzo di posta elettronica istituzionale, su BiblioTela secondo la manualistica presente al link: https://www.uniba.it/coronavirus/didattica-online/guida-uso-bibliotela-laureandi-relatori

 

La tesi deve essere caricata dallo studente 20 gg. prima della seduta, al fine di permettere la approvazione della tesi dal parte del relatore, che deve avvenire a pena di esclusione entro e non oltre 15 giorni prima della seduta di laurea.

 

NB: La tesi deve essere APPROVATA in BiblioTela dal relatore, pena l’esclusione del candidato dalle sedute, entro e non oltre 15 gg prima della seduta. Il relatore può, successivamente all’approvazione, autorizzare ulteriori variazioni (senza modifiche del titolo della tesi) che dovranno essere successivamente validate dal relatore, dopo le modifiche dello studente, al più tardi 3 gg prima della seduta.

Pubblicato il: 15/07/2020  Ultima modifica: 20/07/2020