Tu sei qui:Home / Didattica / Tirocini ante lauream / Tirocini curriculari / Nuova procedura "Portiamo valore"

Nuova procedura per la registrazione dell’azienda/ente pubblico per attivazione dei tirocini curriculari

A partire dall’11 febbraio u.s. l’Università degli Studi di Bari ha messo a disposizione la piattaforma P.Or.Ti.A.Mo. V.A.L.O.R.E. (https://portiamovalore.uniba.it/ ) quale unico strumento per l’attivazione di nuove convenzioni per i tirocini curriculari e la gestione dei relativi progetti formativi. Gli enti interessati devono prima registrarsi sulla suddetta piattaforma: (https://portiamovalore.uniba.it/aziende/register) poi, una volta espletate le procedure di accreditamento, devono sottoscrivere una convenzione che darà agli studenti la possibilità di svolgere attività di tirocinio previa compilazione del progetto formativo. Questa procedura dovrà essere effettuata anche in caso di rinnovo di convenzioni.

 

COME ATTIVARE UN TIROCINIO CURRICOLARE (NUOVO ITER)

 

1. L’azienda/ente pubblico che vuole convenzionarsi con l’Università per attivare tirocini curricolari, deve effettuare la registrazione sulla “Piattaforma Orientamento e Tirocini Aldo Moro Volta all’Accompagnamento al Lavoro e all’Occupabilità delle Risorse all’Estero” (P.Or.Ti.A.Mo.V.A.L.O.R.E.), cliccando su REGISTRA AZIENDA e inserendo tutti i dati richiesti: (https://portiamovalore.uniba.it/aziende/register)

2. L’Università controllerà la registrazione dell’azienda/ente pubblico e invierà le credenziali.

3. L’azienda/ente pubblico creerà la Convenzione.

4. La Convenzione controllata e perfezionata sarà approvata dal Consiglio del Dipartimento.

5. L’azienda/ente pubblico firmerà digitalmente la Convenzione.

6. Il Direttore del Dipartimento controfirmerà digitalmente la Convenzione.

7. L’azienda/ente pubblico nella persona del rappresentante legale potrà creare il Progetto Formativo per attivare tirocini curricolari. Gli obiettivi dei tirocini devono essere chiari e specifici proporzionati al numero delle ore da svolgere.

8. Il progetto formativo sarà controllato, perfezionato e approvato dal Delegato del Direttore del Dipartimento nonché Referente e tutor accademico.

9. L’azienda/ente pubblico firmerà digitalmente il Progetto Formativo.

10. Lo/a studente/ssa siglerà il Progetto Formativo.

11. Il Direttore del Dipartimento controfirmerà digitalmente il Progetto Formativo.

12. Al termine del tirocinio lo studente dovrà consegnare, ai fini della certificazione dei CFU acquisiti, all’ufficio U.O.Didattica del Dipartimento i seguenti documenti: moduli presenze e attività firmata da lui e dal tutor aziendale, relazione finale compilata dal tirocinante e questionario di valutazione compilato dal tutor aziendale (DOCUMENTI REPERIBILI AL LINK MODULISTICA TIROCINI).

Tutte le volte che una delle parti coinvolte nel processo effettuerà un movimento sulla piattaforma, il sistema genererà un Alert che sarà inviato via email alla parte alla quale è rivolto il movimento effettuato.

 

Pubblicato il: 28/11/2019  Ultima modifica: 19/02/2020