Tu sei qui:Home / PON / DOTTORATO PON RICERCA E INNOVAZIONE

DOTTORATO PON RICERCA E INNOVAZIONE


PROGRAMMA OPERATIVO NAZIONALE RICERCA E INNOVAZIONE 2014-2020


PROGRAMMA OPERATIVO COMPLEMENTARE RICERCA E INNOVAZIONE 2014-2020

 

Il PON R&I 2014-2020, Asse I “Investimenti in Capitale Umano”, Azione I.1 “Dottorati Innovativi con caratterizzazione industriale” rappresenta uno strumento attuativo prioritario della policy strategica del MIUR per il “Capitale Umano”, finalizzato a sostenere la promozione e il rafforzamento dell’alta formazione e la specializzazione post laurea di livello dottorale in coerenza con i bisogni del sistema produttivo nazionale e con la SNSI approvata dalla Commissione europea, includendovi anche gli specifici fabbisogni relativi alla strategia di trasformazione del manifatturiero di Industria 4.0 e dei temi della formazione e delle competenze nel settore dei “big data”, per quelle aree disciplinari a forte vocazione scientifico-tecnologica, ovvero di maggiore rilievo rispetto ai fabbisogni, in termini di figure ad alta qualificazione, del mercato del lavoro nelle regioni meno sviluppate (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia) e delle regioni in transizione (Abruzzo, Molise, Sardegna), contribuendo al conseguimento di una crescita intelligente, sostenibile e inclusiva.

Il POC R&I 2014-2020 del Ministero, con riferimento all’Asse tematico I “Investimenti in Capitale Umano”, Azione I.1 “Dottorati Innovativi con caratterizzazione industriale”, sostiene la formazione dottorale caratterizzata da forte interesse industriale in risposta al crescente fabbisogno di profili di elevata qualificazione espresso dal sistema economico ed istituzionale, in coerenza con l’insieme delle azioni di policy assunte dal MIUR nella logica della politica unitaria di Ricerca e Innovazione e al fine di sviluppare un ecosistema dell’innovazione per rilanciare i territori in ritardo di sviluppo.

In tale contesto, il Ministero promuove le iniziative di formazione dottorale caratterizzate dal forte interesse industriale e dal coinvolgimento di imprese che svolgano attività industriali dirette alla produzione di beni o di servizi finanziando borse aggiuntive di dottorato di ricerca di durata triennale, per la frequenza di percorsi di dottorato nell’ambito dei quali è fatto obbligo al dottorando di svolgere un periodo di studio e ricerca presso imprese che svolgano attività industriali dirette alla produzione di beni o di servizi (con ciò escludendo, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, le ONLUS, le Fondazioni, le Associazioni, gli Enti morali, gli Enti pubblici non economici e le Imprese sociali) e un periodo di studio e ricerca all’estero per qualificare “in senso industriale” le proprie esperienze formative e di ricerca, con previsione di ricadute sia sul tessuto produttivo dei territori interessati dal programma sia occupazionali, successive al conseguimento del dottorato.

 

“DOTTORATI INNOVATIVI CON CARATTERIZZAZIONE INDUSTRIALE - XXXIII CICLO” -  n. 2 borse assegnate
(D.D. n. 3749 del 29/12/2017)


 

 “DOTTORATI INNOVATIVI CON CARATTERIZZAZIONE INDUSTRIALE - XXXV CICLO” -  n. 2 borse assegnate
(D.D. n. 2008 del 22/10/2019)

 

 

Pubblicato il: 11/07/2018  Ultima modifica: 20/12/2020