Tu sei qui:Home / Didattica / Marketing / Claudio Lisco, laureato in Marketing, è stato incluso nei top 30 under 30 più influenti di Europa nell’ambito Finance

Claudio Lisco, laureato in Marketing, è stato incluso nei top 30 under 30 più influenti di Europa nell’ambito Finance

Claudio Lisco, laureato all’Università di Bari in Marketing, ha partecipato con successo al programma double degree con la Florida International University, dove ha ottenuto il Best student award per la sua performance negli esami sostenuti. Oggi ricopre il ruolo di Innovation Manager, Associate Director, UBS Group. Tornato in Italia dopo l'esperienza di studio negli Stati Uniti, inizia a lavorare nel team di Business Marketing di Vodafone Italia, occupandosi di Product Marketing e Customer Experience. In questo ruolo supporta lo sviluppo e il lancio di prodotti innovativi per la collaborazione online, lavorando a contatto con partner IT e agenzie creative. La passione per i prodotti innovativi e la tecnologia è stato poi filo conduttore delle successive esperienze e motivo determinante nei recenti impegni in ambito di innovazione e startup. Spinto dalla voglia di confrontarsi con un’esperienza di lavoro internazionale, partecipa in un programma di scambio per giovani talenti europei tramite il quale ottiene un contratto annuale nel team di Marketing Strategy di UBS Investment Bank a New York. Riuscendo a superare le iniziali difficoltà di adattamento e ad approfondire la conoscenza dell'industria finanziaria, contribuisce in pochi mesi a sviluppare e accrescere l'efficacia delle campagne di marketing digitali per il prodotto UBS ETRACS. In questo modo ottiene l'inserimento permanente nel team di Marketing Strategy con sede a Londra. In questo ruolo gestisce lo sviluppo di una serie di progetti altamente strategici, tra cui la creazione di un programma di marketing globale volto ad accrescere la partecipazione e il riconoscimento di UBS in premi e ranking di settore, lo sviluppo della serie di contenuti ed eventi "UBS Trade Talks", e il rilancio della piattaforma interna di innovazione di UBS Investment Bank. Attività quest'ultima che lo avvicina al team di Innovation a cui si aggrega in seguito. Seguendo la propria passione per le tecnologie emergenti e le startup innovative lascia la propria "comfort zone" nel marketing strategico per unirsi allo UBS Innovation Lab a Level39, aperto ad Aprile 2015 con lo scopo di ricercare e sperimentare applicazioni di tecnologia blockchain per il settore finanziario. Assunto inizialmente per sviluppare la strategia di marketing e comunicazione dell'Innovation Lab espande rapidamente le proprie competenze, diventando dopo pochi mesi responsabile per la gestione dell'Innovation Lab e per lo sviluppo di strategie fintech e di progetti di innovazione. Contribuisce inoltre ad accrescere la thought leadership di UBS nel campo dell'innovazione e della tecnologia finanziaria e a stabilire le relazioni dell'Innovation Lab con startup, compagnie tecnologiche e gli altri componenti dell'ecosistema fintech.

Pubblicato il: 31/01/2017