Strumenti personali

Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:Home / Notizie / Anno 2021 / Corso di Alta Formazione per Mediatori interculturali etno-clinici

Corso di Alta Formazione per Mediatori interculturali etno-clinici

Scadenza presentazione delle domande: 25 febbraio 2021
Corso di Alta Formazione per Mediatori interculturali etno-clinici

Pubblicato il bando per la selezione dei candidati al Corso di Alta Formazione per Mediatori interculturali etno-clinici organizzato dal Dipartimento di Scienze Politiche in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Biomediche e Oncologia Umana e il Consorzio Nazionale per l’Innovazione Sociale NOVA ONLUS. Il bando resterà aperto fino al 25 febbraio 2021.

Il corso è gratuito ed è finanziato dal Progetto FAMI “Prevenzione 4.0” – Prog. 2301 – Fondo Asilo, Migrazione e Integrazione 2014-2020-Obiettivo Specifico 1. Asilo – Obiettivo nazionale 1 – Accoglienza/Asilo – lett. c- Potenziamento del sistema di prima e seconda accoglienza-Tutela della salute.

La figura del mediatore interculturale etno-clinico rappresenta certamente un’impellente necessità al fine di rispondere in modo adeguato ai bisogni dei cittadini stranieri che si rivolgono ai servizi sanitari. È questo il motivo per cui tale figura, mancante nel panorama professionale sanitario, richiede una formazione più specifica al fine di permetterle un effettivo ed efficace intervento.

I mediatori interculturali e gli operatori socio-sanitari, nel corso dell’innovativo percorso di formazione, acquisiranno gli strumenti necessari per lavorare in ambito clinico integrando le loro competenze linguistiche e culturali con quelle di carattere sanitario al fine di interpretare correttamente sia il malessere fisico che i disagi psicologici degli immigrati e seguirli adeguatamente nei percorsi di cura.

Le lezioni, tenute in un’ottica interdisciplinare da docenti ed esperti altamente qualificati che operano nel settore sia a livello regionale che nazionale, si svolgeranno in modalità online attraverso la piattaforma Microsoft Teams secondo un piano didattico suddiviso in 7 moduli (6 di didattica e 1 di laboratorio).

Ai corsisti verranno riconosciti 7 CFU.

Il numero consentito di partecipanti è: minimo 10 – massimo 18.

Maggiori informazioni 

 

Pubblicato il: 11/02/2021