100 Borse di studio a titolari di protezione internazionale

Il Ministero dell’Interno, di concerto con la Conferenza dei Rettori delle Università Italiane (CRUI) e in collaborazione con l’Associazione Nazionale degli Organismi per il Diritto allo Studio Universitario (ANDISU), mette a disposizione degli studenti con protezione internazionale (status di rifugiati o beneficiari di protezione sussidiaria) 100 annualità di borse di studio.

Possono presentare domanda online 

  • studenti già vincitori della borsa negli a.a. precedenti al fine di ottenere il rinnovo
  • candidati che chiedono la borsa per la prima volta
     

Il bando è disponibile alla pagina web https://www.crui.it/archivio-notizie/100-borse-di-studio-a-studenti-con-protezione-internazionale-202007030916.html

La borsa è incompatibile con la Borsa per il Diritto allo studio, ma non con altre forme di contributo dell’università o di enti terzi.

Regolamento per l’erogazione delle borse di studio CRUI  a studenti con protezione internazionale in attuazione del protocollo d’intesa Ministero dell’Interno- CRUI

Azioni sul documento

pubblicato il 09/10/2020 ultima modifica 09/05/2022