Attività a scelta - CdS “Consulente del lavoro e operatore di impresa”

Ai sensi del piano di studi e del regolamento didattico, gli studenti iscritti al corso di laurea triennale “Consulente del lavoro e operatore di impresa” devono acquisire 15 CFU tra le attività qui di seguito indicate:

  1. Corsi laboratoriali tecnico-pratici (“cliniche legali” e “laboratori di pratica del diritto”) che prevedono attività formative dirette al completamento della formazione del corso. La partecipazione ai corsi, a frequenza obbligatoria, è subordinata all’iscrizione e alla selezione (se previsto un numero chiuso). I crediti si acquisiscono mediante idoneità, valutata durante la frequenza del corso. L’apertura delle iscrizioni sarà indicata su questa pagina del sito web.

  2. Convegni e seminari organizzati da docenti del Dipartimento o convegni e seminari specialistici organizzati da enti con cui sono state sottoscritte convenzioni relative al CdS (fino a un massimo di 3CFU). I convegni specialistici utilizzabili per l’acquisizione di CFU saranno indicati in questa pagina del sito web.

     

  3. Insegnamenti opzionali attivati dal Dipartimento di Giurisprudenza (ovvero in altri Corsi di Studio dell’Ateneo, purché coerenti con gli obiettivi formativi del Corso di studi). I crediti possono essere acquisiti anche cumulando moduli di più insegnamenti. La prova d’esame si supera mediante l’acquisizione di idoneità.

Resta ferma l’acquisizione dei 3 CFU maturati dallo studente già al momento dell’immatricolazione universitaria per effetto del superamento della prova del corso di orientamento universitario “Costituzione e diritto” aperto agli studenti delle scuole superiori.

Convegni organizzati da enti in convenzione con il Corso di studi a.a. 2021/2022

Attività a scelta libera 2022/23
 

Denominazione

CFU

ore

CdS

Docente/i

sem

Il processo di selezione del

personale

3

24

CONSLAV

Laforgia

II

Azioni sul documento

pubblicato il 28/09/2018 ultima modifica 16/11/2022