Hackathon sull'Indoor Positioning in Europa

Madeleine Cordasco, studentessa della Laurea Magistrale In Informatica, è uno dei vincitori del primo premio all'Hackathon sull'Indoor Positioning in Europa, competizione svoltasi il 12 e 13 febbraio 2015 nell'Innovation Campus dell'azienda Laserinn a Valenzano (Bari).

Infatti il progetto più apprezzato è stato "Little Tiny Treasure" del team CowCiù (Madeleine Cordasco, Luca Lacasella, Roberto Lisco, Andrea Boccuto, Sara Serpico). La app è una caccia al tesoro pensata per i giovani pazienti degli ospedali pediatrici.

Per ulteriori informazioni:
http://laserinn.com/hackreality-allhackathon-di-nextome-vince-linnovazione-sociale/

http://www.tomshw.it/cont/news/indoor-positiong-hacktaton-per-la-localizzazione-al-chiuso/62507/1.html

Azioni sul documento

published on 19/02/2015 ultima modifica 19/02/2015