Dieta BARF per i Pets: pro e contro degli alimenti crudi

  • Quando il 22/02/2024 dalle 09:30 (Europe/Berlin / UTC100)
  • Dove Aula Magna Campus di Medicina Veterinaria dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro - Strada Prov.le per Casamassima, km. 3 - Valenzano (BA)
  • Aggiungi l'evento al calendario iCal

L’integrazione della dieta per cani e gatti con carne cruda, ossa o frattaglie di animali è una pratica che ha conquistato un’ importante fetta di mercato dell’alimentazione dei pets.

Si descrivono alcuni benefici della dieta BARF ( Biologically  Appropriate Raw Food), come  il recupero dell’attitudine carnivora degli animali.  Gli alimenti, spesso di   prima scelta, se correttamente bilanciati possono sortire un effetto benefico sulla composizione del microbiota.

Tuttavia, l’uso di alimenti crudi ha anche degli svantaggi, in primis i rischi microbiologici. In letteratura sono riportati alcuni casi di infezione causati da microorganismi o parassiti , anche con potenziale zoonosico, associati  alla dieta BARF.

Ppro e dei contro, e anche della necessità di una migliore regolamentazione sul piano legislativo sono oggetto del seminario, presso il Campus di Medicina Veterinaria, grazie alla partecipazione di esperti di alimentazione, di microbiologia e sicurezza degli alimenti, e anche di professionisti del settore.

 

 

 

Azioni sul documento

pubblicato il 05/02/2024 ultima modifica 05/02/2024 scaduto