Curriculum

Nato a Taranto il 31 gennaio 1961. Professore Associato di Chirurgia Veterinaria, docente di Semeiotica Chirurgica Veterinaria (1998-2001) di Radiologia Veterinaria (1998-2009 e 2016 ad oggi)) e di Patologia Chirurgica Veterinaria (2001 ad oggi).

Tra il 1987 e il 1988 ha svolto il servizio militare come Ufficiale di Complemento nel Corpo Veterinario Militare, ricoprendo l’incarico di Capo Servizio Veterinario della Brigata Meccanizzata Pinerolo.

Dal 2006 al 2014 è stato Presidente dell’Ordine dei Medici Veterinari della Provincia di Taranto.

Dal 2005 fa parte del Comitato di Coordinamento Scientifico del WWF Italia nel progetto di tutela e salvaguardia delle tartarughe marine.

È consulente scientifico di importanti Centri di Recupero Tartarughe Marine del Meridione di Italia [Lampedusa (AG), Brancaleone (RC), Capo Rizzuto (KR), Policoro (MT), Molfetta (BA), Torre Guaceto (BR)].

L’attività di ricerca prevalente è stata incentrata inizialmente sull’ortopedia e diagnostica per immagini dei piccoli animali. Da circa 15 anni si occupa di chirurgia delle tartarughe marine nelle quali ha messo a punto nuove tecniche operatorie per l’estrazione dal canale digerente di ami e lenze ingeriti accidentalmente. Attualmente in questi animali sta sviluppando studi sulla riparazione delle lesioni della corazza, cranio e arti, sulla diagnostica per immagini specialistica e su nuovi protocolli farmacologici per l’anestesia e l’analgesia.

L’attività di ricerca è testimoniata da circa 90 pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali ed internazionali.

Coautore di un capitolo del libro “Radiologia Veterinaria” (Idelson-Gnocchi, Napoli).

Curatore e coautore del libro “Manuale di gestione delle tartarughe marine” scritto anche nella versione in ingese “Sea turtle management manual”.

Curatore e coautore di due capitoli del libro “Sea Turtle Health and Rehabilitation" J. Ross Publishing.

.

Azioni sul documento

pubblicato il 18/10/2013 ultima modifica 22/09/2018