Corso sulla sicurezza nei laboratori biologici, chimici e farmaceutici

14/02/2024                                                                                              AVVISO

Corso di in/formazione "studiare e lavorare in sicurezza nei laboratori biologici, chimici e farmaceutici" (PRIMA Edizione Febbraio 2024). 

Nei link di seguito riportati sono pubblicati gli elenchi degli idonei che hanno eseguito il test il 9/02/2024 e il 14/02/2024.

Elenco Studenti UNIBA_2024

Elenco Esterni_Foreign PhD_Grant Students_Studenti esterni fuori sede

Elenco con aggiornamenti e correzioni

Gli attestati saranno inviati ai vostri indirizzi e-mail istituzionali non appena saranno pronti. la verbalizzazione per competenze trasversali avverrà non appena gli elenchi saranno vidimati dalle segreterie. Comunque tutti i candidati presenti in elenco sono da oggi idonei per la formazione sulla sicurezza nei luoghi di lavoro.

Grazie

Il Coordinatore del Corso

Prof. Giuseppe Fracchiolla

 

Edizione di FEBBRAIO 2024 (29 Gennaio- 2 Febbraio 2024)

1a EDIZIONE A.A. 2023-24

 

CORSO DI  IN/FORMAZIONE "STUDIARE E LAVORARE IN SICUREZZA NEI LABORATORI BIOLOGICI, CHIMICI E FARMACEUTICI

 CORSO IN PRESENZA E SESSIONI  IN MODALITA' TELEMATICA SU PIATTAFORMA TEAMS PER GLI UTENTI ESTERNI LAVORATORI

Dal 29 Gennaio al 2 Febbraio 2024, si svolgerà la prima edizione per l’a.a. 2023-24 del Corso di In/Formazione Studiare e lavorare in sicurezza nei laboratori biologici, chimici e farmaceutici. In questa edizione si svolgerà la sessione integrativa di aggiornamento della in/formazione sul tema dello Stress - Lavoro Correlato. 

Il corso si svolgerà in presenza presso l'aula 6 del Dipartimento di Farmacia - SdF nel palazzo "Vincenzo Tortorella" e in modalità sincrona per alcune specifiche figure sulla piattaforma TEAMS

Il corso E' DESTINATO PRIORITARIAMENTE agli studenti laureandi, dottorandi, assegnisti  e figure equiparate che frequentino o siano in procinto di frequentare i laboratori per svolgere il periodo di tesi sperimentale o la propria attività di ricerca presso i laboratori dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro", in ottemperanza a quanto previsto dal D.lgs. n. 81 del 9 aprile 2008 e s.m.i. e dell’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011.

L'ulteriore formazione specifica degli studenti e delle figure equiparate, ai fini della sicurezza negli specifici laboratori didattici  e di ricerca, dovrà essere completata a cura dei docenti-preposti responsabili delle attività di ricerca.

Il Senato Accademico nella seduta del 27/10/2016, ha deliberato di approvare l’ufficializzazione del suddetto corso, rimettendone a ciascun Dipartimento interessato, nell’ambito degli ordinamenti e Regolamenti dei propri Corsi di studio, l’attribuzione del n. di  3 CFU, coerentemente con i relativi percorsi formativi come didattica a scelta. I CFU riconosciuti come competenze trasversali saranno certificati su apposito verbale e potranno essere riconosciuti dal proprio dipartimento di afferenza come didattica a scelta dello studente. OGNI EDIZIONE PREVEDE IL RICONOSCIMENTO DI 3 CFU.

Il corso si tiene due volte l'anno: mesi di febbraio e giugno.

La 2a Edizione di Giugno sarà svolta in date da stabilirsi successivamente.

Durata

Il corso ha una durata di almeno 24 ore per la parte generale e dei rischi specifici in ambienti chimici e biologici e ulteriori 24 ore per le sessioni di aggiornamento sulla sicurezza e la frequenza è obbligatoria. Le presenze saranno rilevate giornalmente e sono ammesse solo 4 ore di assenza opportunamente giustificate.

Questa edizione sarà integrata con due sessioni di aggiornamento in tema:

1- lavoro agile "smartworking" e telelavoro 

2- Stress lavoro correlato

Valutazione

Alla fine del corso è prevista una prova di valutazione finale, consistente in quesiti a risposta multipla e/o aperta, che sarà superata raggiungendo almeno l'80% della prova di valutazione.

Il test si svolgerà 7-15 giorni dopo il corso e secondo le modalità che verranno determinate dal Coordinatore dello stesso corso.

Attestato

Ai corsisti idonei sarà rilasciato un attestato di frequenza e formazione, formulato in base ai requisiti previsti dall’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011 della validità di 5 anni ovvero da rinnovarsi in casi di nuovi interventi normativi. L'attestato verrà inviato alla mail istituzionale dei candidati appena disponibile e deve essere corredato dal programma effettuato .

Posti disponibili 

Il numero di posti disponibili per questa edizione è di 150 unità in presenza e saranno ammessi PRIORITARIAMENTE gli studenti laureandi, dottorandi e figure equiparate che siano in procinto di svolgere, nel semestre di riferimento, un periodo di internato in laboratorio per la tesi sperimentale o per attività di ricerca

PER MOTIVI DI ORGANIZZAZIONE LA PRIORITA' SARA' CONCESSA ALLE FIGURE SOPRA RIPORTATE, PER I CANDIDATI CHE VOLESSERO SCEGLIERE IL CORSO COME DIDATTICA A SCELTA SI SEGUIRA' L'ORDINE CRONOLOGICO DI ISCRIZIONE. 

Iscrizione

Per quanto attiene l'iscrizione attraverso il percorso delle competenze trasversali attivato nell'Ateneo Barese è necessario seguire le istruzioni riportate sul sito dedicato

https://www.uniba.it/didattica/altri-corsi/competenze-trasversali

 E comunque per completare la propria iscrizione compilare in tutte le parti il modulo di domanda  (scaricare il modulo cliccando sul link Iscrizione) e inviarlo all’indirizzo e-mail del corso: corso.sicurezzalaboratori@uniba.it

Al fine di stabilire l'ammissione al corso dovranno essere trasmesse copia della richiesta di tesi sperimentale o attestazione dei responsabili di laboratorio in cui sia già stata avviata l'attività di ricerca.  Le domande pervenute saranno registrate in ordine strettamente cronologico.

LE ISCRIZIONI SARANNO APERTE dal 20 DICEMBRE 2023

Tutti i partecipanti ammessi saranno inseriti (sulla piattaforma Teams) nel TEAM del corso attraverso la propria mail istituzionale 

 

P R O G R A M M A

 

Il Coordinatore del Corso

Prof. Giuseppe Fracchiolla

Dipartimento di Farmacia - Scienze del Farmaco

MATERIALE DIDATTICO

MATERIALE DI RIFERIMENTO E MANUALISTICA

Azioni sul documento

published on 10/01/2018 ultima modifica 16/02/2024