Percorso di Studi

Percorso di Studi

Il Corso di Laurea in Tecnica della Riabilitazione Psichiatrica prevede complessivamente l'acquisizione di 180 CFU.

Il Corso di laurea in Tecnica della riabilitazione psichiatrica si propone il conseguimento degli obiettivi formativi di seguito definiti:

-          identificare i bisogni fisici, psicologici e sociali e valutare la necessità di aiuto a persone di diversa età, cultura e stato di salute nei vari ambiti sociali;

  • collaborare alla valutazione del disagio psicosociale, della disabilità psichica correlata al disturbo mentale, oltre che alla individuazione delle parti sane e delle potenzialità del soggetto; rilevare le risorse e i vincoli del contesto familiare e socioambientale;
  • collaborare alla identificazione degli obiettivi di cura e di riabilitazione psichiatrica nonché alla formulazione dello specifico programma di intervento mirato al recupero e allo sviluppo del soggetto in trattamento;
  • attuare interventi riabilitativi finalizzati alla cura di sé, all’adesione al progetto di cura, alle relazioni interpersonali di varia complessità, all’attività lavorativa e all’autonomia abitativa;
  •  monitorare, prevenire, affrontare situazioni critiche relative all'aggravamento clinico della persona coinvolgendo tempestivamente, quando necessario, anche altri professionisti;
  • operare nel contesto della prevenzione primaria sul territorio al fine di promuovere le relazioni di rete, favorire l'accoglienza e la gestione delle situazioni a rischio e delle patologie manifeste;
  • realizzare interventi di educazione alla salute mentale rivolti a persone singole o a gruppi ed interventi di educazione terapeutica finalizzati all’autogestione del disturbo, del trattamento e della riabilitazione;
  • operare con le famiglie e con il contesto sociale dei soggetti per favorirne il reinserimento nella comunità; stabilire e mantenere relazioni di aiuto con la persona assistita e con la sua famiglia applicando i fondamenti delle dinamiche relazionali e dell’ottica sistemica;
  • utilizzare strumenti e metodologie di valutazione e revisione della qualità dell'assistenza collaborando alla valutazione degli esiti del programma di abilitazione e di riabilitazione nei singoli soggetti in relazione agli obiettivi prefissati ed al contesto sociale;
  • applicare i risultati di ricerche in campo riabilitativo per migliorare la qualità degli interventi;
  • dimostrare capacità didattiche e tutoriali orientate alla formazione del personale di supporto e all’aggiornamento relativo al proprio profilo professionale;
  • formare i futuri docenti all’insegnamento delle discipline specifiche nell’ambito della riabilitazione psichiatrica;
  • riconoscere e rispettare il ruolo e le competenze proprie e altrui al fine di collaborare con i colleghi della propria e di altre équipe multi professionali concorrenti al più vasto ambito della rete formativa

 

I laureati in TRP devono dimostrare conoscenze e capacità di comprensione nei seguenti campi:

  • scienze biomediche per la comprensione dei processi fisiologici e patologici connessi allo stato di salute e malattia delle persone nelle diverse età della vita;

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

ANATOMIA UMANA  

SCIENZE BIOMEDICHE 1  

BIOCHIMICA  

BIOLOGIA APPLICATA  

FARMACOLOGIA  

FISICA APPLICATA  

SCIENZE PROPEDEUTICHE  

FISIOLOGIA  

SCIENZE BIOMEDICHE 2  

ISTOLOGIA  

MALATTIE DELL’APPARATO CARDIOVASCOLARE  

MALATTIE INFETTIVE  

MICROBIOLOGIA  

NEUROCHIRURGIA  

PATOLOGIA GENERALE  

IGIENE GENERALE ED APPLICATA  

  • scienze neurobiologiche che stanno alla base dei processi psichici attraverso evidenze sperimentali sull'uomo relative al soggetto normale e patologico; Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

 

SCIENZE BIOLOGICHE E PSICOLOGICHE

MEDICINA INTERNA

METODI E DIDATTICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE

NEUROCHIRURGIA  

PSICOBIOLOGIA E PSICOLOGIA FISIOLOGICA  

  • nozioni di base sui meccanismi generali dei processi culturali quale chiave interpretativa storico-culturale dei concetti di normalità, salute, malattia, disabilità, handicap e dell’evoluzione storica dell’assistenza, della cura e della riabilitazione; Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

PEDAGOGIA GENERALE E SOCIALE  

  • scienze psicosociali e umanistiche per la comprensione delle dinamiche relazionali normali e patologiche e delle reazioni di difesa o di adattamento delle persone a situazioni di disagio psichico e sociale;

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

SCIENZE DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA 1

SCIENZE DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA 2

SCIENZE DELLA RIABILITAZIONE PSICHIATRICA 3

  • elementi fondamentali sulle funzioni psichiche, sui principali fenomeni psicopatologici e di semeiotica psichiatrica; nozioni sullo sviluppo normale e patologico del bambino, sulle principali forme cliniche e sulle dinamiche relazionali genitore-bambino; nozioni generali sulla fenomenologia dell’invecchiamento e sulle principali patologie caratteristiche dell’anziano, con un particolare riferimento alla dimensione riabilitativa; Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

 

PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA

NEUROLOGIA

NEUROPSICHIATRIA INFANTILE

PEDIATRIA GENERALE E SPECIALISTICA

PSICOPATOLOGIA DELL’ADOLESCENZA E DELLA MATURITÀ

PSICOPATOLOGIA DELL’INVECCHIAMENTO  

  • le basi psichiatriche della riabilitazione intese nell’ambito della psichiatria clinica e sociale: concetti di salute mentale e malattia, classificazione dei disturbi psichici, clinica delle principali forme morbose, organizzazione dei servizi psichiatrici, caratteristiche della relazione terapeutica con particolare riguardo alla prospettiva riabilitativa;

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

PSICOLOGIA GENERALE

PSICHIATRIA

PSICHIATRIA E IGIENE MENTALE  

PSICHIATRIA GENERALE

PSICOPATOLOGIA DELLE FUNZIONI COGNITIVE

  • nozioni fondamentali di psicologia e di psicoterapia rilevanti per la riabilitazione psichiatrica, con specifici riferimenti alle principali correnti del pensiero psicologico e alle scuole psicoterapiche; le diverse modalità di approccio della terapia individuale, di gruppo, familiare e sistemico-relazionale; elementi principali di psicodiagnostica e loro rilevanza in campo psichiatrico, clinico e riabilitativo;

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative: PSICODIAGNOSTICA

PSICOPATOLOGIA

  • organizzazione delle Unità Operative Psichiatriche individuando: finalità istituzionali, campo di intervento, ruoli e competenze delle figure professionali presenti, collegamenti e interazioni con altri servizi pubblici e privati;

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative: ANESTESIOLOGIA

PRIMO SOCCORSO  

SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEUROPSICHIATRICHE E RIABILITATIVE  

SCIENZE INFERMIERISTICHE GENERALI, CLINICHE E PEDIATRICHE  

TIROCINIO 1  

SCIENZE DELLA PREVENZIONE E DEI SERVIZI SANITARI

SCIENZE INFERMIERISTICHE E TECNICHE NEUROPSICHIATRICHE  

TIROCINIO 2  

  • scienze etiche, legali e sociologiche per la comprensione della complessità organizzativa del Sistema Sanitario, dell’importanza e dell’utilità di agire in conformità alla normativa e alle direttive nonché al rispetto dei valori e dei dilemmi etici che si presentano via via nella pratica quotidiana; finalizzate inoltre a favorire la comprensione dell’autonomia professionale, delle aree di integrazione e di interdipendenza con altri operatori dell’équipe psichiatrica e della rete dei servizi;

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

PSICOLOGIA SOCIALE

MEDICINA DEL LAVORO  

 MEDICINA LEGALE

SCIENZE INTERDISCIPLINARI CLINICHE 1

SOCIO PSICHIATRIA

  • discipline informatiche e linguistiche con particolare approfondimento della lingua inglese per la comprensione della letteratura scientifica sia cartacea che on line.

Le conoscenze e capacità sono conseguite e verificate nelle seguenti attività formative:

INFORMATICA

INGLESE SCIENTIFICO  

STATISTICA MEDICA  

 

Le metodologie e le attività formative, gli strumenti didattici per sviluppare i risultati attes sono rappresentati dai:

  • lezioni formali per introdurre ed illustrare gli argomenti di studio e conoscenza;
  • lettura guidata e applicazione alla casistica;
  • video , immagini, schemi e materiali , grafici;
  • costruzione di mappe cognitive;
  • discussione di casi.

 

Gli strumenti di valutazione, per accertare il conseguimento dei risultati attesi, comprendono:

  • esami scritti e orali;
  • prove di casi a tappe;
  • project work;
  • report.

Azioni sul documento

published on 07/08/2022 ultima modifica 29/08/2022