Diritto Civile I

Nome docente Umberto Violante
Corso di laurea Laurea Magistrale in Giurisprudenza
Anno accademico 2016/2017
Periodo di svolgimento Secondo semestre
Crediti formativi universitari (CFU) 6
Settore scientifico disciplinare IUS/01
Download Programma ecotapdf

Propedeuticità

Diritto costituzionale e istituzioni diritto privato

Obiettivi del corso

 Lo studio della disciplina del contratto in generale e lo studio del danno alla persona.

Programma

IL Corso è strutturato in due parti.

a) La prima parte avrà ad oggetto il contratto in generale e più specificamente i seguenti temi ed istituti: Autonomia privata e negozio giuridico. – Limiti di autonomia - . Teorie sul negozio giuridico e dibattito in dottrina. Le parti contrattuali. Tecniche di contrattazione e formazione dell’accordo. Forma, causa e contenuto del contratto. L’invalidità. Integrazione ed interpretazione del contratto. Condizioni generali di contratto e clausole abusive. La responsabilità precontrattuale. Violazione dei doveri di buona fede nelle trattative e nella formazione del contratto. Il contratto preliminare sua trascrivibilità. Il contratto definitivo. Inadempimento del preliminare e tutela del contraente adempiente. Preliminare, opzione e prelazione. Gli obblighi legali di contrarre. La rappresentanza. La gestione di affari altrui.

b) la seconda parte sarà dedicata ai fatti illeciti nel sistema delle fonti delle obbligazioni, al concetto di responsabilità extracontrattuale e al danno alla persona.  

Testi Consigliati

Per la parte dedicata al contratto in generale:

  • ROPPO V., Il Contratto, in Trattato di Diritto Privato (a cura di G. Iudica e P. Zatti) – Giuffrè Editore – Milano ult. edizione (con esclusione dei seguenti capitoli: 27, 28 29 e 32 della sezione IV; 41 e da 43 a 48 della sezione V);

Per la parte dedicata al danno alla persona:

  • Osservatorio sul Danno alla Persona, contenuto nella rivista Danno e Responsabilità della IPSOA, n. 5/2016, pagg. 453 ss acquistabile anche on-line (con esclusione delle seguenti pagine: 465-468; 513-523; 524-526; 546-554).

Modalità di accertamento conoscenze

  • Esoneri: No
  • Prova Scritta: No
  • Colloquio Orale: Si

Organizzazione della didattica

  • Lezioni frontali: Si
  • Cicli interni di lezione: Si
  • Corsi integrativi: Si
  • Esercitazioni: No
  • Seminari: Si
  • Attività di laboratorio: No
  • Project work: No
  • Visite di studio: No

Azioni sul documento

pubblicato il 22/09/2015 ultima modifica 03/08/2016