Obblighi degli studenti

Per gli studenti impegnati a tempo pieno la frequenza, a termini di legge, è obbligatoria. In caso di impossibilità per documentati motivi gli studenti sono tenuti a rendere nota la loro posizione al Coordinatore del Consiglio di Corso di laurea e a prendere contatto con i docenti delle discipline non frequentate, dopo l’avvenuta valutazione e approvazione da parte del Coordinatore, coadiuvato dalla Giunta del Consiglio del Corso di laurea.

Azioni sul documento

published on 03/09/2018 ultima modifica 06/09/2018