Uniba si aggiudica il terzo posto nella graduatoria del bando Proof of Concept (POC) per la valorizzazione dei brevetti e trasferimento alle imprese

Comunicato stampa del 22 marzo 2023

La proposta progettuale curata dal prof. Danilo Caivano con il supporto della Direzione Ricerca si colloca al terzo posto su 26 proposte ammesse a finanziamento.

I progetti vincitori del bando Proof of Concept (PoC) hanno l'obiettivo di favorire le potenzialità di valorizzazione commerciale delle tecnologie sviluppate nei laboratori di ricerca degli Atenei, avvicinarle alla fase di commercializzazione e favorire quindi il loro trasferimento alle imprese.

La Commissione di valutazione del bando Proof of Concept (POC)  del 28 luglio 2022, emanato dalla Direzione Generale per la tutela della proprietà industriale del Ministero delle Imprese e del Made in Italy e finanziato con risorse PNRR, ha concluso i lavori con l’approvazione della graduatoria dei Programmi di valorizzazione ritenuti ammissibili.
Sono stati esaminati  37 programmi presentati e ammessi al finanziamento 26 (che assorbono interamente gli 8,5 milioni di euro di risorse PNRR previsti dal bando, incrementati di 381 mila euro di ulteriori risorse PNRR e di 2 milioni di euro di risorse nazionali), per un totale di 10,8 milioni di euro di investimento.

I programmi finanziati infatti coinvolgono 33 università, 3 enti pubblici di ricerca e 7 IRCCS, distribuiti 13 nelle regioni settentrionali, 13 nel centro Italia e 17 nel Mezzogiorno e  consentiranno la valorizzazione di ben 195 brevetti destinati a favorire l’innalzamento del livello tecnologico e di innovazione del sistema produttivo nazionale  per raggiungere il target, entro il 2025, previsto dal PNRR.

published on 22/03/2023 ultima modifica 22/03/2023 scaduto

Azioni sul documento