Presentazione del Master in terrorismo, prevenzione della radicalizzazione eversiva, sicurezza e cybersecurity in collaborazione con Hub for South NATO

Comunicato stampa del 3 maggio 2022

Domani mercoledì 4 maggio 2022 alle ore 10.30  nella Sala del Consiglio del Rettorato dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro l' evento di  apertura del Master in Terrorismo, prevenzione della radicalizzazione eversiva, sicurezza e cybersecurity ospiterà la relazione del Direttore  dell’HUB South NATO, Gen. Davide Re,  sul tema “ Sicurezza e prevenzione del terrorismo internazionale: Hub for South NATO uno strumento per dialogare con il Sud del mondo”

Nel corso della presentazione del  Master, il primo in Italia organizzato in collaborazione con NATO STRATEGIC DIRECTION SOUTH HUB, che ha sede presso il Joint Force Command di Napoli, verranno illustrati gli obiettivi della nuova edizione del Master: formazione di esperti in prevenzione del terrorismo, in consapevolezza della radicalizzazione e in tecniche di deradicalizzazione, nonché potenziamento della terza missione e della internazionalizzazione dell’Università attraverso collaborazioni multi attoriali anche nel settore della cybersecurity.

Interverranno il prof. Stefano Bronzini, Rettore Università di Bari, la prof.ssa Laura Sabrina Martucci, coordinatrice del Master, il Gen. Davide Re Direttore dell’HUB e il suo Advisor Dott. Erika Monticone, il prof. Ugo Patroni Griffi Presidente dell’Agenzia per i Rapporti con l’esterno di UniBa.

La prof. Martucci e la dott. Monticone presenteranno il Report NATO 2021 Women's Role in De-Radicalization and Rehabilitation in the MENA Region .

L’incontro si focalizzerà sul ruolo pro-attivo dell’HUB South NATO e su progetti e attività di futura collaborazione col nostro Ateneo per le attività del Master. Il NATO Strategic Direction South – Hub,  è un elemento chiave della NATO  creato per meglio comprendere le nuove sfide provenienti dalla regione Sud e, in particolare, dal Nord Africa, dal Sahel e dal Medio Oriente. L’Hub mira a contribuire al coordinamento e alla sincronizzazione delle attività di prevenzione e sicurezza cooperativa rafforzando i rapporti con i partner del Sud  sviluppando delle relazioni pacifiche e amichevoli per la tutela dei diritti umani.

Target annuale del  Master sarà quello di una didattica multidisciplinare particolarmente sostenuta da una lettura gender-generazionale delle tematiche nel Game Changers geopolitico e del terrorismo internazionale di matrice jihadista.

Azioni sul documento

published on 03/05/2022 ultima modifica 03/05/2022 scaduto