IBAN e pagamenti informatici

art. 36 del D. Lgs. 33/2013

Dal 1° marzo 2021 tutti i pagamenti effettuati verso l’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, in quanto pubblica amministrazione dovranno essere eseguiti:

  • da soggetti privati (cittadini e imprese) e pubblici non assoggettati al regime di Tesoreria Unica, esclusivamente attraverso il sistema PagoPA  (art 5 del Codice dell’Amministrazione Digitale e del D.L. 179/2012);
  • gli Enti e le Amministrazioni Pubbliche che operano in regime di Tesoreria Unica , dovranno eseguire pagamenti mediante girofondo: Contabilità speciale Banca d'Italia.

Come effettuare un pagamento

sul sito web di Ateneo https://easypagamenti.uniba.it/  accedendo all'apposita sezione e scegliendo tra i prodotti disponibili;

  • Pagamento da parte di soggetti pubblici assoggettati al regime di Tesoreria Unica:
Versamento sul conto infruttifero acceso presso la Banca d’Italia - Tesoreria dello Stato - Sezione di Bari (codice conto di tesoreria 0035408), intestato: Università degli Studi di Bari, con modalità di pagamento “GIROFONDI” e descrizione “Girofondi da Tab.A a Tab.A”.

L’Università degli Studi di Bari Aldo Moro ha aderito alla piattaforma PagoPA dal 30.12.2015.

published on 05/06/2013 ultima modifica 09/05/2022

Azioni sul documento