1° Master di I livello in Diritto e Tecnica Doganale e del Commercio Internazionale

Master di primo livello gestito dal Dipartimento Jonico in "Sistemi Giuridici ed Economici del mediterraneo: società, ambiente, culture" - Taranto
Avvisi
Le lezioni del Master avranno inizio il giorno 07 marzo 2014  e proseguiranno secondo il presente calendario.
Tutti gli incontri si terranno presso la sede di Economia del Dipartimento Jonico - Via Lago Maggiore Ang. Via Ancona Taranto nei seguenti orari:

Venerdì: frazione mattutina:  9:00-14:00 - frazione pomeridiana: 15:00-18:00
Sabato: frazione mattutina:  9:00-13:00

L'obiettivo del Master è formare figure professionali esperte nelle metodiche più evolute del commercio internazionale, con particolare riguardo alla conoscenza della disciplina doganale comunitaria e della merceologia doganale. La formazione offerta sarà di tipo multidisciplinare ed avrà un taglio altamente finalizzato: a questo fine si avvarrà, nelle diverse arre disciplinari, dell'analisi di concreti casi studio e della testimonianza diretta di esperti ed alti dirigenti di amministrazioni pubbliche e private.
L'offerta è finalizzata ad una espressa domanda formativa del territorio tendente ad un maggiore approfondimento della materia relativa al Diritto e tecnica Doganale Comunitaria,
nonché del diritto del Commercio Internazionale, fino al raggiungimento di obiettivi relativi alle più aggiornate applicazioni nel campo.
Il Master intende inoltre, contribuire all'accrescimento delle competenze delle seguenti figure professionali:
- avvocati
- commercialisti
- funzionari statali


Coordinatore:
Prof. Mario Aulenta
Università degli Studi di Bari Aldo Moro
Dipartimento Jonico in "Sistemi Giuridici ed Economici del mediterraneo: società, ambiente, culture" - Taranto
Tel: +39 099 372382
Email:

Sede didattica:
Dipartimento Jonico in "Sistemi Giuridici ed Economici del mediterraneo: società, ambiente, culture" - Sede di Economia
Via Lago Maggiore Ang. Via Ancona - 74123 Taranto
Tel: +39 099 7720609 - +039 099 7720650
Email: ;

 



Azioni sul documento

pubblicato il 06/03/2014 ultima modifica 14/01/2015