Bandi/Regolamento Tirocinio

Le attività di Tirocinio pratico sono parte integrante dell’offerta formativa del Corso di Studio  in Ostetricia, pertanto non soggette a bando. Il tirocinio professionale è volto ad assicurare l’acquisizione delle competenze necessarie per l’esercizio delle attività professionali, il cui profilo è definito dal D.M. della Sanità, e deve svolgersi in strutture sanitarie convenzionate, anche territoriali, che rispondano ai requisiti d’idoneità previsti dalla normativa vigente. A tale attività formativa, sono attribuiti 60 CFU (1 CFU equivale a 30 ore in conformità a quanto previsto dal D.I. del 19 febbraio 2009- art. 6, comma 2) nell’arco dei tre anni di corso. Il monte ore indicato per il tirocinio, in conformità alla normativa europea, è da intendersi come impegno complessivo, necessario allo studente per raggiungere lo standard pratico e di tirocinio previsto dall’Ordinamento. Le attività di  tirocinio devono essere frequentate obbligatoriamente, la programmazione e le modalità di svolgimento delle stesse   sono normate dal Regolamento di Tirocinio (Allegato B- Regolamento Didattico  CdL Ostetricia) .

Azioni sul documento

pubblicato il 03/09/2018 ultima modifica 26/07/2022