Tu sei qui:HomeIscriversiTest dei saperi essenziali

Test dei saperi essenziali

Corso di Laurea in Scienze Giuridiche per l’immigrazione - a.a. 2019/2020

Come previsto dalla normativa sui Corsi di Laurea (DM 270/2004), gli studenti immatricolati nell' a.a. 2019/2020 hanno l’obbligo di sottoporsi al test di ingresso per la verifica delle conoscenze specifiche che il Consiglio del Corso di Studi ritiene indispensabili per affrontare gli studi.

Gli studenti che non si presentino né alla prima né alla seconda sessione del Test, o che lo sostengano con esito negativo, e che non recuperino il debito attraverso la frequenza delle attività stabilite dal Consiglio di Corso di Studio (attività di tutorato didattico), sono tenuti a superare gli esami di Istituzioni di Diritto Privato, di Diritto Costituzionale e di Pedagogia generale entro il termine massimo stabilito dall’ Ateneo per l’iscrizione al 2° anno. In mancanza, dovranno essere iscritti come ripetenti al 1° anno di corso. 

Sono esonerati dal test gli studenti già laureati che si iscrivono per il conseguimento di ulteriore laurea e gli immatricolati a seguito di trasferimento da altra Università o passaggio di corso.

Sessioni del Test

 Prima Sessione: 19 novembre 2019 ore 10:30 - Elenco idonei

Seconda Sessione:  febbraio 2020 ore 

Le eventuali carenze rilevate dalla prova di verifica (OFA - Obblighi Formativi Aggiuntivi) si riterranno colmate qualora lo studente impegnato a tempo pieno superi almeno 2 esami entro il mese di settembre 2020, ovvero un esame per gli studenti non impegnati a tempo pieno.

Iscrizione al Test

Gli studenti per prenotarsi dovranno inviare una e-mail a  specificando:

  • OGGETTO: Prenotazione Test d'Ingresso Scienze Giuridiche dell' Immigrazione
  • CORPO: Cognome, Nome,  Data di Nascita, Matricola, Corso di studio ed Indirizzo mail.

E’ obbligatoria la prenotazione al Test entro e non oltre le ore 12.00 del giorno precedente alla prova. Gli studenti prenotati potranno accedere all’aula soltanto dopo le procedure di identificazione: è pertanto d’obbligo esibire un documento di riconoscimento valido.

Informazioni sul Test

Per lo svolgimento delle prove di ingresso è assegnato un tempo di 90 minuti.

Il Test è a risposta multipla ed è composto da 30 domande. Ciascuno dei quesiti prevede una sola risposta corretta.

I quesiti si dividono nel modo seguente:

Comprensione di un testo (n. 6 quesiti)
Competenza linguistica (n. 6 quesiti)
Attitudine logica (n. 6 quesiti)
Cultura generale e giuridica (n. 12 quesiti).

Per la valutazione della prova si tiene conto dei seguenti criteri:

  • 1 punto per ogni risposta esatta;
  • - 0,25 punti per ogni risposta errata;
  • 0 punti per ogni risposta non data.

La prova sarà considerata superata se si raggiungerà il punteggio di 18/30. Il suo esito non preclude l’accesso al corso di laurea. In caso di carenze rilevate dalla prova di verifica si prevede l’obbligo di frequenza del corso di orientamento che si svolgerà nell' a.a. 2019/2020.

Di seguito è pubblicato un file con domande tra le quali saranno estratte le 30 domande del Test.

Per cui si consiglia vivamente di esercitarsi sulle stesse.

Pubblicati i file contenenti quesiti che costituiranno fonte per la verifica.


Pubblicato il: 12/09/2016  Ultima modifica: 18/02/2020