Tu sei qui:Home / Il corso / Obiettivi formativi

Obiettivi formativi

Al termine del percorso triennale il laureato in LOGOPEDIA deve essere in grado di possedere le seguenti abilità: Gli obiettivi formativi del corso di laurea in Logopedia sono i seguenti - Fornire conoscenze inerenti la prevenzione, l'educazione, la rieducazione ed il trattamento abilitativo o riabilitativo nell'ambito delle patologie del linguaggio e della comunicazione in età evolutiva, adulta e geriatrica, nonché nella patologia e nella riabilitazione della deglutizione. Il laureato in Logopedia, al termine del percorso triennale, deve essere in grado di: - attuare un bilancio logopedico dei disordini del linguaggio, della deglutizione e della comunicazione avvalendosi di specifici strumenti e procedure di valutazione; - collaborare alla stesura e alla realizzazione del progetto di trattamento; - pianificare e realizzare interventi logopedici per raggiungere gli obiettivi terapeutici; - gestire i processi educativi, rieducativi, abilitativi e riabilitativi nel rispetto delle differenze culturali, etniche, generazionali e di genere; - individuare ed utilizzare gli ausili più idonei ed efficaci per il recupero della disabilità; - valutare il fabbisogno educativo in specifici ambiti e realizzare interventi educativi in ambito logopedico; - promuovere e realizzare interventi di prevenzione, utilizzando strumenti di screening per l’individuazione precoce delle alterazioni cognitive, comunicativo-linguistiche e funzionali e il riconoscimento dei fattori di rischio in età evolutiva, adulta e geriatrica; - identificare e promuovere l’acquisizione di comportamenti idonei e strategie di compenso in grado di modificare o ridurre la disabilità in età evolutiva, adulta e geriatrica; - utilizzare il colloquio nella clinica logopedica come strumento di acquisizione ed interpretazione di dati utili per la conoscenza delle caratteristiche comunicative linguistiche nelle diverse età e come strategia di coinvolgimento dell’utente ed ei suoi caregivers; - applicare metodologie di analisi ed interpretazione dei bisogni di salute attraverso procedure di osservazione per assumere informazioni quanti-qualitative soggettive e oggettive, in età evolutiva, adulta e geriatrica; - documentare sulla cartella logopedica il piano di trattamento nel rispetto anche dei principi legali etici e deontologici; - attivare e gestire una relazione di aiuto e terapeutica con l'utente, la sua famiglia e le persone significative; - utilizzare strumenti di integrazione professionale (riunioni, incontri di team, discussione di casi); - lavorare in modo integrato nell’equipe rispettando i rispettivi ambiti di competenza; - adottare le precauzioni per prevenire i rischi nei luoghi di lavoro; - fornire attività di consulenza per gli specifici ambiti di competenza, su prodotti tecnologici e su aspetti giuridici.

Non ci sono elementi in questa cartella.

  Ultima modifica: 25/05/2021