Tu sei qui:Home / Coronavirus / UniBA in sicurezza / Procedura per studenti fragili

Procedura per studenti fragili

Gli studenti che ritengano di trovarsi in condizioni psico-fisiche configurabili di ‘fragilità’, possono inoltrare istanza di valutazione medica compilando il modulo sottostante ed allegando allo stesso adeguata documentazione sanitaria.

L’istanza va trasmessa a mezzo posta, all’indirizzo Sezione di Medicina Del Lavoro – Policlinico – Piazza G. Cesare 11 – 70124 – Bari, o per posta elettronica, agli indirizzi di seguito riportati:

I suddetti indirizzi fanno riferimento ai membri della commissione appositamente istituita da questa Università e composta dai medici competenti proff.ri Di Lorenzo, Lovreglio, Stufano, Vimercati, che, nel rispetto di quanto previsto dalle norme sulla privacy, provvederanno a formulare parere motivato favorevole o di diniego.

L’invio dell’istanza è ritenuto motivo valido di esonero temporaneo dalla frequenza delle attività didattiche in presenza, nelle more del parere della richiamata commissione.

A seguito dell’inoltro dell’istanza verrà inviata una mail di ricevuta allo studente, alla U.O. Sicurezza e Sorveglianza Sanitaria e al Referente per la Disabilità del dipartimento di afferenza. Quest’ultimo comunicherà al coordinatore del corso di laurea cui lo studente afferisce, la richiesta formulata dallo studente stesso e quindi la necessità di attivare la didattica a distanza (esami, lezioni, colloqui con i docenti, etc.).

Nel caso in cui lo studente voglia sostenere l’esame da remoto, l’istanza va presentata almeno 15 giorni prima della data dell’appello; in caso contrario, dovrà rimandare l’esame all’appello successivo.
In caso di esito negativo dell’accertamento, se la comunicazione avviene a meno di 3 giorni dall’appello, lo studente ha diritto a richiedere che la modalità a distanza resti invariata.

Il parere motivato favorevole o di diniego da parte dei medici competenti, non appena disponibile, verrà inviato allo studente, nonché per conoscenza alla U.O. Sicurezza e Sorveglianza Sanitaria e al Referente per la Disabilità del dipartimento di afferenza, il quale lo comunicherà al Coordinatore del Corso di Laurea.

Pubblicato il: 23/10/2021  Ultima modifica: 16/12/2021


UniBA è aperta


 

Videomessaggio del Rettore Stefano Bronzini alla comunità universitaria.