Tu sei qui:Home / Storie di talento / La storia di G.

La storia di G.

G. è fuggito dall'Iraq ed è in Italia da più di due anni.

Della Puglia apprezza la solidarietà e la socievolezza delle persone, di cui sente di potersi fidare. Del suo paese ricorda la bellezza, le riserve naturali e gli edifici storici, ma soprattutto gli anni della scuola e quelli trascorsi all’Università di Baghdad con i suoi amici. Lì ha conseguito la Laurea in Agraria e per mantenersi agli studi ha svolto alcuni lavori, come saldatore e collaboratore all’interno di un panificio.

Da Baghdad, per sfuggire alla guerra, è partito per la Norvegia e successivamente è arrivato in Italia dove ha avuto difficoltà nel riuscire ad adattarsi al nuovo contesto di vita. Uno dei problemi principali da affrontare è stata la scarsa conoscenza della lingua italiana, che aveva necessità di parlare al più presto.

Ma la sua voglia di imparare non è passata inosservata e oggi è vincitore della Borsa di Studio Crui/Ministero dell’Interno/Andisu, grazie alla quale si è potuto iscrivere al Corso di laurea in Comunicazione linguistica e interculturale del Dipartimento di Lingue e letterature straniere dell’Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”.

Vorrebbe rimanere in Italia per laurearsi e affermarsi nell'ambito della Mediazione interculturale.

Pubblicato il: 17/01/2017  Ultima modifica: 18/10/2018