Tu sei qui:Home / Notizie / Educazione per il futuro: il CAP al seminario nazionale di Epale Italia - 4 novembre 2020

Educazione per il futuro: il CAP al seminario nazionale di Epale Italia - 4 novembre 2020

L'esperienza del Centro di Apprendimento Permanente di Uniba sarà presentata a Educazione per il futuro: Epale e le sfide dell’apprendimento in età adulta, il seminario nazionale organizzato dall’Unità Epale Italia il 4, 5 e 6 novembre 2020 a conclusione dei primi 5 anni di attività della piattaforma e sette anni del Programma Erasmus+ 2014-2020.

L’intento è quello di delineare uno stato dell’arte dell’educazione degli adulti in Italia in una prospettiva europea, a partire dall’osservatorio privilegiato che la piattaforma costituisce. Saranno passati in rassegna i diversi ambiti dell’Adult Learning – istruzione e formazione, sia formali, che non formali e informali – a partire dal quadro teorico, con i più attuali contributi nell’ambito della ricerca e con autorevoli voci dall’Europa, per poi passare in rassegna le migliori esperienze sul campo, quelle che hanno tradotto in pratica l’innovazione con risultati tangibili.

Il piano dell’indagine sarà quindi duplice: nazionale ed europeo. Sarà inoltre messo in risalto il contributo del programma Erasmus+, a partire dall’analisi dei dati in possesso dell’Agenzia nazionale Indire, sia in termini di partecipazione, aspettative e aspirazioni, sia in termini di risultati, di soddisfazione e di impatto sulla crescita personale e professionale degli individui, delle organizzazioni partecipanti e dell’intero sistema.

Prima giornata, stato dell'arte e sviluppi per il lifelong learning


La prima giornata prevede gli interventi iniziali di Gina Ebner, Segretaria generale EAEA - European Association for the Education of Adults, per uno sguardo sulle attuali politiche e misure europee a sostegno del settore dell’istruzione e la formazione degli adulti e una riflessione sul futuro, e del professor Paolo Federighi, dell’Università di Firenze, sul tema dei percorsi di formazione e sviluppo di competenze adeguate alle domande in continua evoluzione del mondo del lavoro.
Segue una tavola rotonda a cura della Rete RUIAP – Rete Universitaria Italiana Apprendimento Permanente per una ricognizione di quanto prodotto dalla ricerca accademica in Italia.
Interverranno Laura Formenti, Università Milano Bicocca, sul tema "Educazione e istruzione degli adulti in Italia: una sfida sistemica", Paolo Di Rienzo, Università di Roma Tre su "CPIA e lifelong learning: reti territoriali e certificazione delle competenze", Roberta Piazza, Università di Catania, su "Apprendere nelle città per creare società sostenibili" e Fausta Scardigno, Università di Bari, sul tema "Riconoscere i titoli di studio e le competenze dei rifugiati: il ruolo del Centro per l'apprendimento permanente all'Università di Bari"
Le due sessioni saranno moderate dalla prof.ssa Vanna Boffo e dalla prof.ssa Giovanna Del Gobbo, dell’Università di Firenze.

Pubblicato il: 04/11/2020