Strumenti personali
Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:HomeAteneoRettoratoUfficio StampaConferenze stampaAnno 2019Leonardo Da Vinci e la Puglia, tra passato e futuro

Leonardo Da Vinci e la Puglia, tra passato e futuro

Conferenza stampa
Leonardo Da Vinci e la Puglia, tra passato e futuro

LEONARDO DA VINCI E LA PUGLIA, TRA PASSATO E FUTURO

Accademia Pugliese delle Scienze

Villa La Rocca – Via Celso Ulpiani 27 – Ore 11.30

 

Una serie di appuntamenti nel corso del 2019 è stata programmata per celebrare il V° Centenario della morte di Leonardo da Vinci, avvenuta il 2 maggio 1519 ad Amboise, Francia, con l'obiettivo di superare gli stereotipi e di presentare ai giovani un modello unico di accademico moderno, mirabile sintesi di sommo artista e uomo di scienza, e offrire alla comunità accademica una opportunità per ripensarsi.

Di questo e di tanto altro si parlerà mercoledì 20 marzo, alle 11.30, nella sede della Accademia Pugliese delle Scienze, Villa La Rocca in Via Celso Ulpiani 27, durante la Conferenza Stampa di presentazione delle Celebrazioni intitolate Leonardo da Vinci e la Puglia, tra passato e futuro.”

L'iniziativa è organizzata dall’Accademia Pugliese delle Scienze, unitamente a Università di Bari, Politecnico di Bari, Università del Salento, Università della Basilicata, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare-INFN, Museo Leonardo da Vinci di Galatone, Sitael SpA, Autorità Portuale di Bari.

Gli incontri, ad ingresso libero, si svilupperanno secondo un fitto calendario di eventi, il primo dei quali si svolgerà presso l’Aula Magna del Politecnico di Bari il 27 marzo 2019, a partire dalle ore 09.30 e avrà come tema “Dal volo degli uccelli al volo spaziale”.

Quelli successivi, avranno luogo il 05 aprile 2019, Aula Magna dell’Università di Bari sul tema “Il Cielo, l’Acqua e le Macchine”; il 15 aprile 2019, Circolo della Vela, Molo Borbonico del Porto di Bari su “Le Tecnologie Militari”; il 02 maggio 2019, Accademia Pugliese delle Scienze, Villa La Rocca su “Maraviglia e Percezione della Natura”; il 15 maggio 2019, Accademia Pugliese delle Scienze, Villa La Rocca su “La Solitudine di Leonardo”; il 07 Giugno 2019, Aula Magna dell’Università del Salento “Leonardo dall’Officina alla Cucina”, il 27 settembre 2019 “Notte Europea dei Ricercatori”, 30 settembre-03 ottobre, Monopoli,“ESA International Conference”25-29 novembre 2019, Salone degli Affreschi dell’Università di Bari, “Mostra fotografica disegni e macchine lignee leonardiane”.

Gli eventi in Programma, consultabili sul sito www.leonardo500puglia.it, contribuiranno a chiarire quale sia stato l’apporto dato da Leonardo alle tante Scienze e discipline che hanno attratto la sua curiosità e il suo interesse: in quali abbia svolto un ruolo di precursore, in quali di fondatore e in quali semplicemente di impareggiabile osservatore che tramite il disegno esprimeva efficacemente i suoi concetti.

Le Celebrazioni, tra passato e futuro, nel rendere merito al genio leonardesco e alle sue intuizioni, si propongono di illustrare tanto la evoluzione degli studi dal ‘400-‘500 ad oggi quanto le attività di Ricerca Scientifica eccellenti attualmente in atto presso le Università e le Istituzioni Scientifiche locali e di mostrare l’intenso dialogo tra queste e le industrie e imprese, pugliesi e non pugliesi, che operano sul nostro territorio, ad esempio sulle tematiche del volo orbitale e suborbitale nelle quali esse hanno acquisito un rilevante ruolo internazionale.

Nel periodo 27 marzo- 30 aprile presso l’atrio Cherubini del Politecnico, il Palazzo Ateneo e il Centro Polifunzionale Studenti dell’Università di Bari e presso il Molo Borbonico del Porto di Bari saranno possibili, su prenotazione aleonardo500bari@gmail.com, visite guidate di scolaresche ad una Mostra di Macchine lignee, a grandezza naturale, realizzate in Puglia sui disegni leonardiani, provenienti dal Museo delle Macchine di Leonardo da Vinci di Galatone (LE).
Pubblicato il: 18/03/2019