Strumenti personali
Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:HomeAteneoRettoratoUfficio StampaConferenze stampaAnno 2019C.U.S. Bari e UniBA alle Universiadi di Napoli 2019

C.U.S. Bari e UniBA alle Universiadi di Napoli 2019

Conferenza stampa del 26 giugno 2019
C.U.S. Bari e UniBA alle Universiadi di Napoli 2019

Anche il Centro Universitario Sportivo di Bari e l'Università degli Studi di Bari Aldo Moro, con quattro atleti partecipano alle Universiadi 2019 che si disputeranno a Napoli e nelle altre province campane dal 3 al 14 luglio.

Le Universiadi, evento multidisciplinare internazionale più importante degli ultimi anni in Italia, prevede diciotto discipline sportive, ottomila atleti universitari, 127 Paesi partecipanti, sessanta impianti di gara, 222 cerimonie di premiazione. Domani mercoledì 26 giugno alle ore 10.00 si terrà nella Sala Consiglio del Rettorato, la conferenza stampa di presentazione degli atleti convocati: Natasha Piludu (Tennis), Giulia Marra e Gabriele Esposito (Taekwondo), e Luca Cassano (Atletica Leggera).

Tra gli atleti convocati, ma ai Campionati Mondiali di Pattinaggio i “World Roller Games”, anche Marco Giustino (Pattinaggio artistico), che dall’1  al 14 luglio, sarà a Barcellona. Giustino è il primo atleta pugliese a partecipare a questa competizione nella storia del pattinaggio artistico italiano.

Intervengono:

  • Prof.ssa Luisa Sabatini Decano dell'Università degli Studi di Bari Aldo Moro;
  • Dott Antonio Prezioso Presidente CUS BARI;
  • Prof. Silvio Tafuri Presidente Comitato per lo Sport Universitario;
  • Angelo Giliberto Presidente Coni Puglia;
  • Michele Grandolfo Vicepresidente Nazionale Sport Rotellistici;
  • Nicoletta Virgintino Presidente Circolo Tennis Bari;
  • Giuseppe Dellino Consigliere federale Federazione Italiana Taekwondo;
  • Dott.ssa Angela Notarnicola coordinatore Corso di Laurea in Scienze delle Attività Motorie e Sportive.


Ad incoraggiare e sostenere gli studenti atleti, ci sarà Domenico Montrone, reduce dal titolo italiano di canottaggio, campione europeo e medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Rio 2016, nonché consigliere del CUS Bari.

Pubblicato il: 25/06/2019  Ultima modifica: 26/06/2019