Strumenti personali

Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:Home / Ateneo / Rettorato / Ufficio Stampa / Comunicati stampa / Anno 2022 / Progetto Pollin-Actor e raccolta fondi: un'esperienza positiva

Progetto Pollin-Actor e raccolta fondi: un'esperienza positiva

Comunicato stampa del 14 gennaio 2022
Progetto Pollin-Actor e raccolta fondi: un'esperienza positiva

Pollin-Actor è un progetto scientifico seguito da un gruppo di ricerca del Dipartimento di Scienze del Suolo, della Pianta e degli Alimenti (DiSSPA), dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro, che mira alla verifica dell’impatto degli impollinatori nella cerasicoltura pugliese.

La campagna di raccolta fondi, promossa dalla dr.ssa Rosa Porro tramite Produzioni dal Basso, ha rappresentato un pilastro essenziale per il raggiungimento di un primo sostegno alla ricerca proposta.

Il referente della ricerca è il ricercatore Giovanni Tamburini che, insieme al prof. Enrico de Lillo e altri collaboratori, ha cercato di coinvolgere e ha coinvolto “i non addetti ai lavori“ oltre a associazioni, aziende e persone sensibili al tema attraverso il meccanismo del crowdfunding.

Grazie al sostegno di molti, la campagna di raccolta fondi ha superato la soglia di 7.000 euro al suo termine avvenuto il 3 gennaio 2022.

La comunicazione del progetto ha utilizzato numerosi canali come riunioni con gruppi di produttori, esperti di comunicazione, tecnici e ricercatori in agricoltura, oppure la partecipazione su varie piattaforme comunicative, e tramite un gruppo Facebook, creando così un’ampia community testimoniata dall’iscrizione di circa 1400 persone su quest’ultimo social.

Sono costanti, tuttora, i contatti con privati, aziende e associazioni locali che desiderano collaborare nelle varie fasi della ricerca che si avvierà nel breve termine.

Le ricadute del processo comunicativo non si sono limitate alla raccolta fondi. Il processo comunicativo ha consentito un’azione educativa e formativa sulla tematica del progetto e ha reso possibile anche l’interazione con altri gruppi di ricerca nazionali ed esteri per la partecipazione e la condivisione di progetti che riguardano l’ambito dei servizi ecosistemici in agricoltura.

Il progetto Pollin-Actor ha rappresentato l’occasione per misurarsi su un nuovo strumento di finanziamento della ricerca e sui meccanismi di impostazione e gestione di questo strumento, evidenziando una ricaduta sociale ed educativa ben più ampia di quella prevedibile.

Pubblicato il: 14/01/2022 
archiviato sotto: Bacheca - Homepage