Strumenti personali

Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:Home / Ateneo / Rettorato / Ufficio Stampa / Comunicati stampa / Anno 2020 / Uniba e Organizzazione Internazionale delle Migrazioni per il progetto Mentorship

Uniba e Organizzazione Internazionale delle Migrazioni per il progetto Mentorship

Comunicato stampa del 4 novembre 2020
Uniba e Organizzazione Internazionale delle Migrazioni per il progetto Mentorship

OIM e CAP Uniba per il progetto Mentorship:

Studenti Mentori per Università più Inclusive 


 

Il 6 novembre 2020 sulla piattaforma Teams (codice 8dqfgg4), alle ore 14.30, ilCentro per l’Apprendimento Permanente dell’Università di Bari presenterà il progettoMentorship -  Verso una rete italiana di Università inclusive finanziato dall’Organizzazione Internazionale delle Migrazioni (OIM). Il progetto si propone di coinvolgere attivamente i giovani universitari attraverso un sistema di tutoraggio tra pari, per favorire l’integrazione degli studenti titolari di protezione internazionale e, più in generale, degli studenti con background migratorio.

Realizzato dall’Ufficio di Coordinamento per il Mediterraneo dell’Organizzazione Internazionale per le Migrazioni (OIM), insieme al Ministero dell’Interno e in partnership con la CRUI e il MUR, il progetto che coinvolge anche altri 9 Atenei italiani, prevede la formazione di un Comitato composto da studenti e docenti. I comitati offrono supporto a percorsi individuali di integrazione con un focus su 3 aree specifiche:

  • Area didattica - accompagnamento nel percorso di studio, organizzazione di gruppi di studio, condivisione di appunti e dispense, istruzioni per l’accesso alle biblioteche.
  • Area amministrativa - supporto al disbrigo delle procedure amministrative come accesso alla segreteria, definizione del piano di studi, etc.
  • Area sociale introduzione ai servizi offerti dalla città e coinvolgimento in attività sportive e ricreativo-culturali, organizzazione di tandem linguistici e supporto alla stesura del CV.

Attraverso gli Studenti Mentori, l’Università di Bari intende coordinare i vari servizi finora attuati in tema di integrazione e accoglienza dei rifugiati e degli studenti internazionali, in un’ottica di internazionalizzazione e di valorizzazione del capitale culturale e umano.

All’incontro di presentazione parteciperanno: Stefano Bronzini, Magnifico Rettore Università degli Studi di Bari Aldo Moro, Fausta Scardigno, presidente C.A.P. e responsabile per Uniba della Linea di azione a favore dei rifugiati. Gli interventi introduttivi saranno affidati a Michele Telaro, UNHCR Italy e a Francesca Decorato della Fondazione CRUI, mentre Emanuela Di Paola, di IOM Italy presenterà i dettagli del progetto. All’incontro interverranno Roberto Vitacolonna, rappresentante degli studenti in Consiglio di Amministrazione, Alessandro Digregorio, rappresentante degli studenti in Senato Accademico e Khairy Aboghali, studente internazionale Uniba, già Mediatore Culturale per l’OIM.

File allegato

comunicato stampa mentorship.pdf

Size 553.0 KB - File type application/pdf
Pubblicato il: 04/11/2020 
archiviato sotto: Bacheca - Homepage