Strumenti personali

Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:Home / Ateneo / Rettorato / Ufficio Stampa / Comunicati stampa / Anno 2020 / Focus Group UNHCR - Accesso universitario studenti internazionali Uniba

Focus Group UNHCR - Accesso universitario studenti internazionali Uniba

Comunicato stampa del 29 settembre 2020
Focus Group UNHCR - Accesso universitario studenti internazionali Uniba

Il C.A.P incontra i borsisti CRUI 2020-2021
30 settembre 2020 - ore 14.00
Aula Montessori, I° piano Dipartimento di Scienze della Formazione (Pal. Chiaia-Napolitano)

 

Mercoledì 30 settembre 2020, alle ore 14.00, si terrà un incontro con gli studenti internazionali dell’Università di Bari dopo la pubblicazione della graduatoria nazionale che assegna a titolari di protezione internazionale le borse di studio CRUI, Ministero dell’Interno e ANDISU, per frequentare corsi di laurea e dottorato nell’anno accademico 2020/2021.

L’incontro di accoglienza, aperto dai saluti del Magnifico Rettore dell’Università di Bari Aldo Moro Stefano Bronzini e del Direttore del Dipartimento Forpsicom Giuseppe Elia, servirà a informare gli studenti sui tempi e le modalità di accesso ai corsi universitari e sul possibile sostegno del Centro per l’Apprendimento Permanente nel processo di integrazione accademica. 

Appuntamento in presenza alle ore 14 nell’Aula Montessori, al I° piano del Dipartimento di Scienze della Formazione (Palazzo Chiaia-Napolitano in via Crisanzio, 42). Saranno presenti Fausta Scardigno, presidente del C.A.P, con il direttore tecnico Francesca Falsetti e i referenti dell’Ufficio Stranieri che ascolteranno le esigenze degli studenti e conosceranno i nuovi borsisti CRUI.

A seguire, si terrà un focus group sulle eventuali difficoltà di accesso al sistema universitario promosso dall’agenzia delle Nazioni Unite per i rifugiati che nel 2019 ha lanciato il Manifesto dell’Università Inclusiva, subito sottoscritto dall’Ateneo barese, con l’obiettivo di sviluppare misure capaci di facilitare l’accesso all’istruzione superiore per i richiedenti asilo e i titolari di protezione internazionale.

Opinioni, punti di vista ed esperienze saranno raccolti in forma anonima nel corso del focus group coordinato da Michele Telaro, Durable Solution associate UNHCR Italia. I risultati saranno sintetizzati in un rapporto nazionale di raccomandazioni destinato alle università italiane, per aiutarle a capire meglio i bisogni specifici di richiedenti asilo e titolari di protezione in ambito accademico.

Pubblicato il: 29/09/2020 
archiviato sotto: Bacheca - Homepage