Strumenti personali

Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:Home / Ateneo / Rettorato / Ufficio Stampa / Comunicati stampa / Anno 2017 / Pace, disarmo e geopolitica

Pace, disarmo e geopolitica

Comunicato stampa del 05 maggio 2017

Giovedì 11 maggio alle ore 17.00, nell'Aula Magna "A. Cossu" dell'Università di Bari si svolgerà il secondo dibattito del ciclo "Pace, Disarmo e Geopolitica" organizzato dal Centro interdipartimentale di Ricerche sulla Pace (CIRP) dell'Università di Bari in collaborazione con l'Unione Scienziati Per Il Disarmo (USPID). Questa seconda manifestazione avrà come tema

 "Proliferazione nucleare in estremo Oriente: il caso della Corea del Nord"

e vedrà la presenza dell'amb. Carlo Trezza (Istituto Affari Internazionali, Roma) che dal 1998 al 2002 è stato ambasciatore italiano a Seoul (capitale della Corea del Sud), e successivamente attivo protagonista del dibattito internazionale sui temi del disarmo (ha presieduto in vari periodi il Missile Technology Control Regime, la Conference on Disarmament a Ginevra e l'UN Secretary General's Advisory Board on Disarmament Matters a New York). Sono previsti anche interventi del prof. Nicola Cufaro Petroni membro del CIRP e del Consiglio Scientifico dell'USPID, e del dott. Francesco Celentano del Dottorato in Scienze Politiche dell'Università di Bari. La manifestazione sarà coordinata dal prof. Ugo Villani dell'Università di Bari

La coincidenza con l'inaugurazione del G7 Economia – pur non voluta – sottolinea di fronte all'opinione pubblica internazionale la tradizionale presenza attiva della comunità accademica barese, e più in generale della nostra città, sul terreno del dibattito culturale e dell'impegno civile nei confronti dei temi della risoluzione dei conflitti, del disarmo e della convivenza pacifica.

Pubblicato il: 05/05/2017