Strumenti personali

Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:Home / Ateneo / Organismi associativi partecipati da UNIBA / Associazioni / CRSFA - Centro di Ricerca e Sperimentazione e Formazione in Agricoltura "Basile Caramia"

CRSFA - Centro di Ricerca e Sperimentazione e Formazione in Agricoltura "Basile Caramia"

Scheda informativa


Denominazione/Ragione sociale:
CRSFA - Centro di Ricerca e Sperimentazione e Formazione in Agricoltura "Basile Caramia"
Sede legale e amministrativa:
Via Cisternino, 281- 70010 Locorotondo (BA)
Tipologia:
Associazione senza scopo di lucro
Partita Iva:
91040360728
Soci partecipanti:
  1. Regione Puglia;
  2. Città Metropolitana di Bari;
  3. Amministrazione Comunale di Locorotondo;
  4. Amministrazione Comunale di Otranto;
  5. Università degli Studi di Bari Aldo Moro;
  6. Dipartimento di Scienze Agrarie, degli Alimenti e dell’Ambiente, Università degli Studi di Foggia
  7. Istituto Agronomico Mediterraneo di Valenzano (BA);
  8. Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “B. Caramia – F. Gigante” di Locorotondo (BA);
  9. l’Istituto Tecnico Agrario Statale “E. Pantanelli” di Ostuni (BR); l
  10. I.I.S.S."Minunziano-Di Sangro-Alberti” (FG);
  11.  Istituto Tecnico Agrario Statale “G. Pavoncelli” di Cerignola (FG);
  12. Istituto Tecnico Agrario Statale “C. Mondelli” di Massafra (TA);
  13. Istituto Tecnico Agrario Statale “C. Ridolfi” di Scerni (CH);
  14. Istituto Tecnico Industriale “L. dell’Erba” di Castellana Grotte (BA);
  15. Istituto Professionale di Stato dei servizi per l’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera di Castellana Grotte (BA);
  16.  Istituto di Istruzione Superiore “L.G.M. Columella” di Lecce;
  17.  Istituto Professionale “G. De Gemmis” di Terlizzi (BA);
  18. Istituto Professionale “Motolese” di Martina Franca (TA);
  19.  IPSSCTP “Antonietta De Pace” di Lecce;
  20. IPAA “Giustino Fortunato” di Potenza;
  21. Coldiretti Puglia (BA);
  22. Istituto di Istruzione Secondaria Superiore IPSSAR Leporano-Maruggio;
  23. IISS IPSSEOA - IPSS "DE LILLA" di Polignano a Mare/Conversano (BA)
Oggetto/Descrizione attività:

Il Centro intende perseguire finalità di ricerca, sperimentazione, dimostrazione, divulgazione, formazione ed assistenza tecnica nel settore dell'agricoltura.
In particolare mira a:
a. promuovere e sviluppare la sperimentazione di tecniche, metodi, biotecnologie, modelli e sistemi evolutivi nella gestione di risorse ambientali per uso agricolo;
b. sperimentare direttamente, o in collaborazione con altri Enti o Istituti, aventi finalità analoghe, moderne tecnologie per la produzione, trasformazione, e conservazione dei prodotti agricoli ed agroindustriali;
c. formare ed aggiornare il personale docente e tecnico che opera nelle istituzioni scolastiche e formative;
d. qualificare ed aggiornare gli imprenditori agricoli anche stimolando lo svolgimento di attività in forma associata perseguendo una politica orientata al mercato per valorizzare le produzioni agro-alimentari e l'uso dei marchi collettivi;
e. diffondere e trasferire i risultati conseguiti con la sperimentazione anche attraverso un servizio di divulgazione tecnico-scientifica;
f. promuovere ed attuare il trasferimento di tecnologie;
g. assumere idonee iniziative miranti alla qualificazione genetica e sanitaria del germoplasma di interesse agrario;
h. organizzare ed attuare corsi di formazione, stages, convegni, seminari, di tecnici per l'agricoltura;
i. organizzare e gestire corsi di formazione professionale;
j. istituire, a favore dei tecnici meritevoli e bisognosi, borse di studio finalizzate all'approfondimento di conoscenze teorico-pratiche;
k. promuovere ed attuare la diffusione del materiale vivaistico sanitariamente e geneticamente migliorato delle principali specie di interesse agrario dell'area mediterranea;
l. assistere gli operatori del settore vivaistico mediante l'organizzazione di corsi di formazione con l'assistenza di tecnici ed il supporto di tecnici e laboratori sia del Centro che delle Istituzioni che collaborano stabilmente con il Centro;
m. promuovere le conoscenze delle novità vegetali mediante la partecipazione a specifici programmi di ricerca e la realizzazione di campi di orientamento varietale;
n. attuare iniziative per la valorizzazione dei prodotti tipici regionali;
o. svolgere attività atte a ridurre l'impatto ambientale delle attività agricole e dei rischi connessi all'impiego dei fitofarmaci;
p. svolgere tutte le attività che si riconoscono utili per il raggiungimento dei fini che il Centro si propone;
q. promuovere e sviluppare ogni altra attività che si traduca in un servizio socialmente utile per l'agricoltura.

Data costituzione:
22/07/1987

Data scadenza: 31/12/2050

Capitale sociale

 //

Percentuale di partecipazione:  0%

Quota di adesione:

  //

Quota annuale gravante sul bilancio UNIBA: //

Come previsto dallo statuto le Università, gli Enti di ricerca, le Scuole, le Fondazioni di partecipazione contribuiscono al perseguimento dell'oggetto sociale con il supporto scientifico ed intellettuale. Non ci sono oneri finanziari.

Risultati di bilancio:

Esercizio finanziario 2020: 
€ 237.196,36 (utile)

Esercizio finanziario 2019:

€ 740.078,50

Esercizio finanziario 2018: 
€ 700.705,01 (utile)

 

Presidente/Direttore/Amministratore:

Consiglio di Amministrazione quadriennio 2020-2024:

Presidente
Michele Lisi (Regione Puglia)

Vice Presidente
Vito Nicola Savino  (Comune di Locorotondo)

Componenti:
Michele Lisi (Regione Puglia)
Nicola Calella (I.I.S.S. "B.Caramia - F.Gigante)
Pietro Vito Suavo Bulzis, (Coldiretti Puglia)
Stefania Pollastro Università degli Studi di Bari Aldo Moro
Vito Nicola Savino (Comune di Locorotondo)

Trattamento economico: 

Riconosciuto il solo rimborso delle spese effettivamente sostenute per partecipare alle adunanze consiliari.

Rappresentanti UNIBA nel Consiglio di Amministrazione:
Stefania POLLASTRO
Ruolo: Consigliere
Scadenza mandato:
31/12/2024
Trattamento economico: € 0,00
Rappresentanti UNIBA nel Comitato Tecnico Scientifico:
Matteo SPAGNUOLO
Giuseppe DE MASTRO
Ruolo: Componenti nel Comitato Tecnico Scientifico

Scadenza mandato: 
30/01/2024

Trattamento economico:
in merito ai componenti del comitato tecnico scientifico, l'art. 18 dello statuto vigente, dispone che "hanno diritto al rimborso delle spese effettivamente sostenute per partecipare alle riunioni indette. Per quei componenti il cui comune di residenza non coincide con quello della sede del centro, il rimborso dovuto sarà riconosciuto secondo la normativa degli enti pubblici.
Contatti
Maria Pinto 
Riferimento:

 Maria Pinto - Area Amministrativa - Segreteria Generale

Telefono:

Tel.: 080/4313071

Fax: +39 080/4310007
E-mail:

PEC: crsfabcaramia@legalmail.it
Sito internethttp://www.crsfa.it 
Pubblicato il: 02/08/2013  Ultima modifica: 03/08/2021
archiviato sotto: Associazione