Strumenti personali

Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:Home / Ateneo / Organismi associativi partecipati da UNIBA / Associazioni / CUIA - Consorzio interUniversitario Italiano per l'Argentina

CUIA - Consorzio interUniversitario Italiano per l'Argentina

Scheda informativa


Denominazione/Ragione sociale:

CUIA - Consorzio interUniversitario Italiano per l'Argentina

Sede legale e amministrativa:

Palazzo Ducale, Piazza Cavour, 19/F - 62032 CAMERINO

Tipologia:
Associazione
Partita Iva:
90009000432
Soci partecipanti:

Università di Camerino

6,45%

Università di Napoli ‘Federico II°

3,225%

Università de L’Aquila

3,225%

Università del Molise

3,225%

Università della Basilicata

3,225%

Università della Calabria

3,225%

Università della Tuscia

3,225%

Università di Bari

3,225%

Università di Bari Politecnico

3,225%

Università di Bologna

3,225%

Università di Brescia

3,225%

Università di Cassino

3,225%

Università di Ferrara

3,225%

Università di Macerata

3,225%

Università di Palermo

3,225%

Università di Pavia

3,225%

Università di Perugia

3,225%

Università di Perugia Stranieri

3,225%

Università di Roma La Sapienza

3,225%

Università di Roma Tor Vergata

3,225%

Università di Roma Tre

3,225%

Università di Siena Stranieri

3,225%

Università di Teramo

3,225%

Università di Torino

3,225%

Università di Urbino

3,225%

Università Politecnica delle Marche

3,225%

Totale

100%

Oggetto/Descrizione attività:
I principali compiti istituzionali che il Consorzio intende realizzare sono:
  • promuovere e sostenere progetti di cooperazione interuniversitaria tra le università italiane e argentine;
  • promuovere e sostenere la mobilità sia tra gli studenti italiani che argentini, sia tra il personale docente e amministrativo;
  • favorire il riconoscimento reciproco dei titoli di studio nei vari livelli rilasciati dalle università italiane e argentine in accordo con le autorità accademiche e governative dei due Stati, sia attraverso l'utilizzo del sistema dei crediti formativi, sia attraverso il rilascio di titoli congiunti;
  • costituire una banca dati sulle iniziative di cooperazione nel campo della ricerca e dell'alta formazione tra università italiane e argentine;
  • studiare forme di applicazione e di sviluppo dell'e-learning e delle teleconferenze come strumenti essenziali di supporto alle forme tradizionali della didattica;
  • avviare altre attività che sarà interesse comune sviluppare e che siano compatibili con le iniziative e le finalità del Consorzio;
  • promuovere la costituzione di un Centro universitario in Argentina.
2. Il Consorzio può inoltre:
  • eseguire studi, ricerche e consulenze per conto di enti pubblici e privati, nonché erogare a terzi servizi di cui sia divenuto organizzatore o gestore in funzione del raggiungimento dei compiti istituzionali;
  • svolgere le attività elencate ai commi precedenti del presente articolo anche in altri paesi dell'America Latina;
  • compiere, nel rispetto di quanto previsto al comma 2 dell'art. 1, le operazioni finanziarie, commerciali, bancarie, industriali, mobiliari ed immobiliari, che verranno reputate necessarie o utili dall'organo amministrativo per il conseguimento dello scopo del Consorzio;
  • svolgere ogni altra attività utile al conseguimento dello scopo del Consorzio.
Data costituzione:
29/01/2004

Data scadenza: 8/01/2022 

Capitale sociale

€ 441.409,00

Percentuale di partecipazione: 3,225%

 

Quota di adesione:

€ 14.239,00

Quota annuale gravante sul bilancio UNIBA:€. 3.000,00

Risultati di bilancio:

Esercizio finanziario 2020: 
Avanzo di cassa
 € 29.516,88


Esercizio finanziario 2019: 
Avanzo di cassa
€ 81.597,21

Esercizio finanziario 2018:

avanzo di cassa
€ 53.759,12

 

 

Presidente/Direttore/Amministratore:

PRESIDENTE
Flavio Corradini (Università degli Studi di Camerino)

DIRETTORE
Carla Masi Doria (Università di Napoli Federico II°)

CONSIGLIO DIRETTIVO:
Giuseppe Ambrosio (Università degli Studi di Perugia)
Fabio Caradonna (Università degli Studi di Palermo)
Maria Laura Carranza (Università degli Studi del Molise)
Guglielmina Nadia Ranzani (Università degli Studi di Pavia)
Amanda Salvioni (Università degli Studi di Macerata)
Stefano Speranza (Università degli Studi della Tuscia – Viterbo)
Federico Cinquepalmi (Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca)

Trattamento economico: € 0,00
Direttore della scuola di Studio Superiore del CUIA
Giuseppe De Mastro (Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”)

SSS in Trasferimento Tecnologico e Sviluppo del Territorio (TRAST)

 

Scadenza mandato:
gg mese anno
Trattamento economico: € 0,00
Rappresentanti UNIBA nel Consiglio Scientifico:
Stefano BRONZINI
Membro Consiglio Scientifico 

 

Trattamento economico: € 0,00
Contatti

Stefano Belardinelli  e/o Mimma Orpianesi

Riferimento:

Segreteria Presidenza CUIA:
Stefano Belardinelli  e/o Mimma Orpianesi

Telefono:0737/402451 - 0737/402003Fax: 0737/402007
E-mail:
cuia.presidenza@unicam.it
PEC: 
Sito internetwww.cuia.net
Pubblicato il: 02/08/2013  Ultima modifica: 21/09/2021
archiviato sotto: Associazione