Strumenti personali
Logotipo di UniBa

Sezioni

Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Tu sei qui:HomeAteneoPress roomPartecipazioni a...Fiera internazionale Agrilevante 2015

Fiera Internazionale Agrilevante 2015

L'Università degli Studi di Bari Aldo Moro all'Esposizione Internazionale

Logo Agrilevante 2015L'Università degli Studi di Bari Aldo Moro parteciperà con un proprio stand espositivo ad Agrilevante 2015, Esposizione Internazionale delle Macchine, Impianti e Tecnologie per la Filiera Agricola, che si svolgerà dal 15 al 18 ottobre 2015 presso la Fiera del Levante di Bari (Lungomare Starita n.4)

L’allestimento dello stand dell’Università di Bari è stato curato dal prof. Bianchi, docente di Macchine e Impianti per e Industrie Alimentari del Dipartimento DISAAT, dall'ing. Santoro, ricercatore del Dipartimento di Scienze agro-ambientali e territoriali (DISAAT), da Federunacoma che ha messo a disposizione un’area di 140 m2 con relativi servizi e dall’Associazione Italiana di Ingegneria Agraria (AIIA).

L’area espositiva si divide in una sezione dedicata alle macchine agricole ed un’altra alle macchine alimentari. In essa si potranno vedere concretizzate le collaborazioni fra alcune sedi universitarie italiane (Università di Torino, Università di Milano, Università della Basilicata, Università di Foggia, Università di Bari) e le industrie che hanno investito in innovazione, dando fiducia alle competenze delle stesse Università; in particolare, saranno in esposizione:

  • n. 2 Banchi prova per valutare il fenomeno di deriva durante la distribuzione dei prodotti antiparassitari italiane (Università di Torino – Dip. DISAFA);
  • n. 1 Catena di misura basata su tecniche ottiche per la misura rapida della qualità dei prodotti ortofrutticoli e del potenziale idrico della vite (Università di Milano – Dip. DISAA);
  • n. 1 Prototipo di macchina irroratrice per la distribuzione mirata dei prodotti fitosanitari e il recupero del fuori bersaglio, specifica per i terreni e le cultivar di vite allevate a spalliera più comuni sul territorio pugliese italiane (Università di Bari – Dip. DISAAT e DISSPA);
  • n. 1 Scuotitore semovente per la raccolta delle olive anche da piante secolari dotato di testata vibrante con sistema proporzionale della distribuzione delle masse e della regolazione dell’ampiezza/frequenza delle vibrazioni italiane (Università di Bari – Dip. DISAAT);
  • n. 1 Bi-elevatore per colture arboree dotato di trasmissione idraulica elettro-proporzionale per il controllo ergonomico dei movimenti fino quota superiore a 6,0 m (Università di Bari – Dip. DISAAT, Università di Foggia – Dip. SAFFE);
  • n. 1 Dispositivo per controllare scambi gassosi fra interno ed esterno di un contenitore per prodotti alimentari solidi o liquidi (Università della Basilicata – Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari e Ambientali);
  • n. 2 Prototipi di impianti di separazione a membrana per la concentrazione liquidi alimentari (Università di Bari – Dip. DISAAT);
  • n. 1 Sistema integrato di frangitura, denocciolatura e gramolatura delle olive (Università di Foggia – Dip. SAFFE);
  • n. 1 Fermentatore in pressione inserito in un microbirrificio sperimentale (Università di Bari – Dip. DISAAT);
  • n. 1 Esposizione di colture in vitro di apici meristematici (Università di Bari – Dip. DISSPA);
  • n.1 Totem illustrativo di un impianto frigorifero ad anidride carbonica a servizio di celle sperimentali per prodotti alimentari (Università di Bari – Dip. DISAAT);
  • n. 2 Totem con illustrate le offerte formative dei corsi di laurea dei Dipartimenti DISAAT e DISSPA per l’A.A. 2015-2016;
  • "n. 1 schermo da 50 pollici che proietterà in itinere le principali attività dell’Associazione Italiana di Ingegneria Agraria.


Eventi UniBA ad Agrilevante 2015 

next 16 ottobre 2015 -Workshop Macchine e impianti della filiera ortofrutticola: innovazione tecnologica a servizio dell'impresa


next Video TG TeleBari


next Video TG Puglia

 (Edizione delle 19.30 del 19.10.2015)


next Video Foglie TV



Pubblicato il: 13/10/2015  Ultima modifica: 26/10/2015