Tu sei qui:HomeNotizieAnno 2017Short Master in Cyber Security. Bando di ammissione 2016/2017

Short Master in Cyber Security. Bando di ammissione 2016/2017

Scadenza presentazione domande: 24 febbraio 2017
Short Master in Cyber Security. Bando di ammissione 2016/2017

Pubblicato il bando di ammissione allo short master in Cyber Security. Lo short master nasce dalla collaborazione tra il Dipartimento di Informatica dell’Università degli Studi di Bari Aldo Moro) l’I.T.T. G. Giorgi di Brindisi e il gruppo industriale OmnitechIT, leader italiano nell’ambito della Cyber Security.

L’economia e i servizi di welfare di un paese avanzato, ormai si poggiano su infrastrutture e servizi erogati tramite il cyberspace, quell’insieme di reti, protocolli e applicazioni informatiche eterogenee e interconnesse che ci circonda. Incidenti informatici che impattino tali infrastrutture e servizi possono avere conseguenze economiche molto rilevanti, a livello di nazione, di imprese e di singoli cittadini. Tali incidenti non investono solo il piano cibernetico, possono infatti partire da questo per poi arrivare ad avere impatti sulle infrastrutture fisiche, provocando indisponibilità̀ di servizi anche essenziali e quindi perdite economiche, fino a possibili perdite umane. Gli incidenti possono essere naturali o provocati da terroristi, cyber criminali, attivisti o da nazioni straniere.

Negli ultimi tempi l’opinione pubblica è stata esposta a numerosi casi eclatanti di attacchi cyber, alcuni anche con effetti importanti (terrorismo, operazioni di spionaggio, operazioni militari). Anche le piccole e medie imprese cominciano a comprendere che esiste un problema che potrebbe coinvolgerle, non sempre però capendo che le conseguenze potrebbero essere disastrose. Il livello di consapevolezza è aumentato di conseguenza e ci si inizia a domandare quale sia il proprio livello di preparazione sul tema e, soprattutto, è iniziata oramai da tempo la ricerca di figure professionali capaci di affrontare tali problemi con professionalità e consapevolezza.

L’obiettivo di questo short master è formare professionisti in Cyber Security, quell’insieme di pratiche che consente a una entità̀ (ad esempio, organizzazione, cittadino, nazione ecc.) la protezione dei propri asset fisici e la confidenzialità̀, integrità̀ e disponibilità̀ delle proprie informazioni dalle minacce che arrivano dal cyberspace. L'intervento formativo punta a dare ai discenti una panoramica a tutto tondo sulla sicurezza spaziando dalla sicurezza di rete a quella applicativa sino a toccare temi come le vulnerabilità, i meccanismi di accesso ed autenticazione e la crittografia.

Più in dettaglio il corso è organizzato in sette moduli formativi, di seguito elencati, ognuno dei quali prevede sia lezioni frontali che attività di esercitazione e laboratorio supervisionate:  

  • Modulo 1 - Sicurezza di Rete - Tecniche Offensive
  • Modulo 2 - Sicurezza di Rete - Tecniche Difensive
  • Modulo 3 - Sicurezza di Rete - SIEM (Security Information and Event management)
  • Modulo 4 - Sicurezza Applicativa in ambiente Web
  • Modulo 5 - Sicurezza Applicativa in ambiente Desktop
  • Modulo 6 - Sicurezza Applicativa in ambiente Mobile (Android)
  • Modulo 7 – Vulnerability, Mitigation and Access Control Management 

Lo  Short Master in Cyber Security è solo una parte di un percorso ben più ampio che prevede:

  • short master 100 ore 
  • stage aziendale di massimo 300 ore presso il gruppo Omnitech
  • assunzione all’interno del gruppo Omnitech.

 

 Resta inteso che:

  • allo stage accederanno coloro che durante il master si saranno distinti per capacità e risultati. A tal proposito farà fede la votazione conseguita nella prova di fine master a cui saranno sottoposti i frequentanti;
  • saranno assunti coloro che a fine stage avranno ottenuto una valutazione positiva. Si auspica a tal fine di poter assumere almeno la metà dei discenti. 
 

OmnitechIT è presente, oltre che in Italia, ad Oslo, Stoccolma, Madrid, Istanbul e necessità quindi di personale per poter sostenere la crescita di tali sedi. Pertanto, con lo scopo di iniziare a dare a questo short master una proiezione internazionale, si è ritenuto di riservare 3 posti a studenti provenienti dall’Albania, dando di fatto seguito alla collaborazione con l’altra sponda del mediterraneo e rinsaldando così i rapporti italo-albanesi già avviati dall’Università di Bari.



 

File allegato

Brochure master cyber security.pdf

Size 442.5 kB - File type application/pdf
Azioni sul documento
Pubblicato il: 06/02/2017